HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Serie A

Prandelli: "Giusto che i tifosi sognino. Quello di Genova è il vero derby"

19.03.2019 22:00 di Michele Pavese  Twitter:    articolo letto 6023 volte
Fonte: telenord
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Cesare Prandelli, tecnico del Genoa, ha concesso una lunga intervista a Telenord: “Il Genoa non vince da molto tempo – ha detto il tecnico rossoblù – ma i tifosi non devono mai smettere di sognare. Questi tifosi hanno storia, blasone e cultura e devono continuare a sognare. Poi basta vincere una Coppa Italia… ma quando sogni, devi pensare in grande ed è per quello che poi diventa difficile mantenere le aspettative in uno stadio come il Ferraris, che ti mette nelle condizioni di non sbagliare mai. I tifosi devono sognare come noi e io lo dico anche ai miei giocatori: ‘Devi sognare, senza porti limiti’ perché comunque questo è un gioco e il sogno appartiene al gioco. Quando giochi, pensi sempre di poter arrivare. Vincere poi è una cosa difficile ma provare a vincere è una cosa sempre possibile”.

Sul derby che si avvicina: “Devo dire che ogni volta si parla di derby mi cresce qualcosa dentro, non so se è ansia ma adesso cerco di pensare solo all’Udinese. Quando sono per strada però incontro delle famiglie che mi chiedono una fotografia, dicendomi “Falla con me perché mia moglie è sampdoriana. Non farla con lei”. Secondo me questo è l’unico derby vero d’Italia, per come lo intendo io. C’è grande attaccamento, grande voglia di vincere ma è un derby di casa, di famiglia, ed è cosa straordinaria questa, non vedo l’ora di essere lì. E non vedo l’ora di vincerlo, naturalmente”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Milan, il Genoa pensa a Krunic: ipotesi prestito a gennaio Rade Krunic in uscita dal Milan a titolo temporaneo. Il centrocampista arrivato dall’Empoli potrebbe lasciare i rossoneri in prestito nella sessione di gennaio. Si fa largo l’ipotesi Genoa, primi contatti in corso. Krunic e il Milan, potrebbe già essere arrivata l’ora dei saluti......
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510