HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Serie A

RMC SPORT - De Agostini: "Juve, la partita importante è quella di Madrid"

11.02.2019 16:38 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 4656 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ai microfoni della trasmissione ‘Stile Juventus’, in onda su RMC Sport è intervenuto l’ex calciatore bianconero Luigi De Agostini per analizzare il momento vissuto dal Vecchia Signora: “La partita importante è quella della prossima settimana a Madrid, è una cosa a cui tiene in maniera particolare anche la società, quindi sono proiettati a quell’appuntamento. In campionato qualche errore ci può stare, soprattutto da giocatori che non sono abituati a giocare tutte le partite”.

Su Dybala: “Quando si ha abbondanza di buoni giocatori è difficile farli giocare tutti. A me piace il trio Mandzukic-Dybala-Ronaldo, a patto che a centrocampo ci siano Pjanic, Matuidi e Khedira e ci sia la difesa titolare. Altrimenti ci sono delle difficoltà di equilibrio. La Coppa è diversa dal campionato, bisogna andare a Madrid per fare gol. Per quanto riguarda il sorteggio, penso che abbiamo preso la peggior avversaria, una squadra che ti fa giocare male. Spero si aprano delle falle per gli attaccanti della Juventus in modo da fare risultato al Wanda Metropolitano”.

Su Khedira e Spinazzola: “Khedira è un giocatore decisivo, uno di quei centrocampisti che sanno fare gol decisivi. Questa è la differenza. È sempre nel posto giusto al momento giusto, segna sempre gol decisivi, è un giocatore fondamentale nell’economia della squadra. Spinazzola? Vale lo stesso discorso per altri giocatori che hanno giocato poco, rientra anche da un grave infortunio. Potenzialmente avrebbero fatto meglio a mandarlo in prestito e a fargli fare un campionato intero. Ma con una stagione lunga come quella della Juventus può tornare utile”.



TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Atalanta, rimonta Champions: 2-1 e quarto posto. Napoli, troppi errori Nel posticipo della 33esima giornata di Serie A, l'Atalanta ha conquistato un fondamentale successo in chiave Champions League: vittoria in rimonta della squadra di Gasperini che è andata sotto dopo il gol realizzato da Mertens al 28esimo, ha sofferto, resistito e poi ha ribaltato...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510