Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Roma, il ritorno del ‘Comandante’. Da esubero a titolare: Fonseca lancia Fazio a Milano

Roma, il ritorno del ‘Comandante’. Da esubero a titolare: Fonseca lancia Fazio a Milano
© foto di Image Sport
sabato 24 ottobre 2020 08:15Serie A
di Dario Marchetti

A volte ritornano. Chissà per quanto, viene da pensare nel caso di Federico Fazio che contro lo Young Boys è stato schierato titolare in quella che è la prima gara stagionale del difensore. Una scelta dettata dal massiccio turn over applicato da Fonseca, il quale ora potrebbe essere costretto a riproporre l’argentino anche lunedì contro il Milan. In difesa, infatti, è piena emergenza: la positività al Covid di Mancini e l’infortunio al ginocchio Smalling riducono all’osso le scelte del tecnico che contro i rossoneri varerà ancora la difesa a 3, ma difficilmente con Cristante al centro vista la fisicità di Ibrahimovic dall’altra parte.

Ecco allora che Fazio torna prepotentemente alla ribalta e quasi tre mesi dopo l’ultima volta potrebbe tornare a giocare due gare consecutive dal primo minuto. L’ultima volta a luglio nella doppia sconfitta con Udinese prima e Napoli poi. Una sequenza di insuccessi che portarono Fonseca a cambiare modulo escludendo l’argentino, al punto che nella finestra estiva di mercato era stato anche inserito nella lista dei giocatori da cedere. Cagliari e Sampdoria sono andate vicinissime dall’acquistarlo, ma senza finalizzare l’operazione per via di uno stipendio molto alto e che i due club non erano disposti a pagare. Resta nella Capitale da esubero tanto che nelle prime uscite stagionali non viene nemmeno convocato nonostante fosse scattato anche il rinnovo automatico fino al 2022. Lunedì, invece, avrà un’altra chance e l’avversario non sarà dei più semplici.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000