HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Vi convince la scelta della Roma di ripartire da Fonseca?
  Si, è il tecnico giusto per rilanciare il progetto
  No, è un azzardo

La Giovane Italia
Serie A

Roma, Kolarov su De Rossi: "Arrivavo dalla Lazio, ma non gli importava"

26.05.2019 15:59 di Pierpaolo Matrone  Twitter:    articolo letto 9551 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Aleksandar Kolarov, terzino della Roma, è intervenuto nello speciale effettuato da RomaTv per l'addio di Daniele De Rossi e ha così descritto il suo compagno di squadra: “Campione in mezzo al campo, l’ho vissuto come avversario prima e da compagno poi, abbiamo lo stesso procuratore ed è un grande campione. Con lui in campo siamo tranquilli perché sappiamo che c’è sempre, lui è molto intelligente e quando gioca io sono tranquillo. Ha vinto il campionato del Mondo, ha tirato il rigore in finale e come lui ce ne sono pochi. Ha una grande personalità come pochi. Nonostante venissi dalla Lazio, lui mi ha accolto benissimo e sin dal primo giorno è andata bene, sicuramente rimarrà un pezzo importante della mia vita.

Su quel Roma-Barcellona: "Sapevamo che potevamo ribaltarla per il match d’andata, eravamo tutti carichi e soprattutto lui, le partite importanti le vive maggiormente, eravamo convinti di fare bene. Sul rigore ero tranquillo che riuscisse a segnare, ci ha caricato molto durante la settimana. Ha una carica incredibile, non ho mai vissuto uno come lui tifoso della squadra in cui gioca. Lui come esempio e capitano determinava sempre su queste cose”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

I colpi di Perez spiegano la decisione di Zidane (che era la prima scelta di Agnelli). L'allenatore della Juve e una triste battaglia. Calcio europeo da riformare: serve un compromesso Ci sarà tempo e modo di parlare della Juventus, del nuovo allenatore e di un racconto che meriterebbe studi sociologici approfonditi e non di un banale editoriale. Ma prima c'è da raccontare chi ha già operato, anche perché spiega con i fatti la decisione dell'allenatore che, lo scorso...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510