Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Samp, Ranieri: "Mi dicono che l'angolo non ci fosse. Espulsione? Cose che capitano... ai giovani"

Samp, Ranieri: "Mi dicono che l'angolo non ci fosse. Espulsione? Cose che capitano... ai giovani"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 09 luglio 2020 11:38Serie A
di Ivan Cardia

"Sono stato molto soddisfatto della prova dei ragazzi, per 75 minuti abbiamo giocato bene". Claudio Ranieri fa i conti con la sconfitta contro l'Atalanta, ma si gode anche una buona Sampdoria. Ai canali ufficiali del club doriano, il tecnico analizza così il 2-0 incassato a Bergamo: "Poi ci sono quei piccoli dettagli che indirizzano la partita. Mi dicono, perché io non l'ho visto bene, che il calcio d'angolo non ci fosse. Colley se l'è presa molto, purtroppo la qualità fa la differenza. È stato un peccato, perché la squadra ha fatto una buonissima partita. Di più non potevo chiedere".

Cosa ha detto ai suoi giocatori?
"Come filosofia, vado su tutti i campi cercando di vincere. Ho detto di giocare a viso aperto, di lottare, ho chiesto di rigiocare una grande partita come all'Atalanta. Avevo detto che sarebbe stata più difficile con la SPAL e non mi sbagliavo".

È stato anche espulso?
"Non mi ricordo se sono stato espulso in carriera, forse un'altra volta. Ma è stato giusto: purtroppo senza pubblico si sente tutto. Avevo già protestato, ci aveva già ammonito sia a me che a Gasperini. Magari un arbitro con più esperienza sarebbe venuto da me e mi avrebbe detto di stare calmo. Sono cose che succedono... ai giovani".

Come ha impostato la partita?
"Volevo vincere, per questo non ho fatto tanti cambi e ho messo la gente che mi dà non dico sicurezza, ma che è abituata a giocare insieme. È andata bene, adesso abbiamo un giorno in più per recuperare e vedrò chi scenderà in campo a Udine".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000