Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Sassuolo, De Zerbi: "Mercato? Non trascuriamo il nostro club visto che ci dà da mangiare"

Sassuolo, De Zerbi: "Mercato? Non trascuriamo il nostro club visto che ci dà da mangiare"
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 20 settembre 2020 20:49Serie A
di Giorgia Baldinacci

Finisce 1-1 la sfida tra Sassuolo e Cagliari: alla rete iniziale di Simeone che aveva portato in vantaggio i sardi, ha infatti risposto Bourabia su punizione regalando ai neroverdi un punto. Ad analizzare il match ai microfoni di Sky Sport è stato il tecnico del Sassuolo, Roberto De Zerbi, che ha accolto con un pizzico di rammarico il risultato: "Il Cagliari è una buona squadra e ben organizzata. Abbiamo fatto bene e creato tanto, ma non sfruttato le occasioni. Abbiamo preso gol su una situazione sulla quale stiamo lavorando, ma non ho niente da rimproverare ai ragazzi. Speriamo di assestarci il prima possibile, pensando solo al campionato e al Sassuolo e non inconsciamente al mercato o ai giocatori in nazionale. Nelle ultime settimane, un pochino, siamo stati condizionati: è una cosa naturale come aver cambiato preparazione in soli 15 giorni" ha dichiarato.

Caputo è sembrato un po' spaesato...

Caputo ha l'esperienza e la gavetta per assorbire tutto e accettare le situazioni. Si è sempre conquistato tutto passando per grandi difficoltà. L'inconscio dei giocatori alla prima convocazione in nazionale, però, ci sta: devono abituarsi a fare nazionale e tornare con la testa al club al 100%

Terrete tutti i vostri big? Ha avuto rassicurazioni dalla società?
Non ho ricevuto rassicurazioni ma è questione di abitudine. Siamo una delle poche squadre che ha ricevuto diverse richieste per i nostri giocatori, dobbiamo viverle come gratificazioni e i giocatori come eventuali possibilità ma senza mai trascurare il club che ci dà da mangiare e ci mette in vetrina portandoci in nazionale. Quando passi per le prime volte per queste cose è normale soffrirle

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000