HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie A

Spalletti: "C'è stata cattiveria e fame. Keita? M'aspettavo soffrisse di più"

15.03.2019 00:02 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 9457 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

Luciano Spalletti, tecnico dell'Inter, ha parlato a 'Inter Tv' dopo l'eliminazione della sua squadra in Europa League. "La cattiveria c'è stata, la fame anche, ma abbiamo fatto confusione e ci siamo creati squilibri, forzandola subito. C'era da prendere confidenza, valutando bene i momenti senza andare alla va o la spacca. Dopo aver preso gol abbiamo tentato di risolverla individualmente, senza badare al reparto, alla squadra. E questo ci ha creato dei vuoti nel campo, perdendo equilibrio. E gli altri ci hanno preso vantaggio facendo girare palla. Bravo Handanovic. Come recuperare le energie nervose in vista del derby? Qualcuno riposato ce lo avremo per domenica, e bisognerà valutare correttamente un po' tutto. Chiaro che non c'è il supporto dell'entusiasmo. Keita? Ha avuto difficoltà perché la squadra si è allungata, ma è rimasto dentro fino alla fine e mi aspettavo maggiori difficoltà fisiche, invece ha lottato fino in fondo", le parole del mister riportate da Fcinternews.it.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Le pagelle della Roma - Pastore ritorna in auge. Malissimo Kluivert SAMPDORIA-ROMA 0-0 Pau Lopez 6 - Spettatore non pagante per quasi tutta la partita, attento sull'unico tiro in porta ricevuto. Spinazzola 6 - Jankto non lo impensierisce ed è bravo in fase difensiva. Mancini 6.5 - Nel finale si oppone a Jankto, evitando il peggio. Gioca con...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510