HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Serie A

Super Barella, l'uomo a cui Conte può chiedere di più nei momenti clou

09.11.2019 20:43 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 13881 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

"A chi dobbiamo chiedere qualcosa in più? A Nicolò Barella che arriva dal Cagliari? A Sensi, acquistato dal Sassuolo?" Dopo la gara persa in rimonta contro il Borussia Dortmund, Antonio Conte in uno dei tanti passaggi della sua conferenza stampa ha posto ai giornalisti presenti queste domande. Era un riferimento ai tanti giovani presenti in squadra, che hanno poca esperienza europea. Che hanno vinto poco nella loro carriera. Era anche un riferimento ai pochi giocatori di personalità nelle gare decisive, capaci di trascinare la squadra nei momenti che contano.
Un quesito, forse anche una provocazione, a cui stasera Nicolò Barella ha risposto nel migliore dei modi perché quella di oggi non era una gara come le altre. Era l'ultima di un ciclo di sette partite in 20 giorni, era la prima dopo il brutto ko di Dortmund. Era, soprattutto, una gara da vincere a tutti i costi dopo tutte le polemiche degli ultimi giorni e prima di una sosta che, senza i tre punti, le avrebbe inevitabilmente amplificate.

E allora ci ha pensato Barella a permettere all'Inter di chiudere questo ciclo con il sorriso. Con una vittoria che, almeno per una notte, permette ai nerazzurri di mettere il naso davanti all'Inter. L'ha fatto con uno splendido tiro a giro, nel giorno del compleanno di chi questo gesto l'ha reso celebre: Alessandro Del Piero. Ha completato la rimonta e ha risposto col gol del 2-1 alle perplessità espresse martedì sera da Antonio Conte: l'allenatore dell'Inter nei momenti più delicati può affidarsi a Nicolò Barella.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW RADIO - Brambati: “Ronaldo a fine stagione lascia la Juve” Per parlare di Juventus a TMW Radio, ai microfoni di Maracanà, è stato un ex calciatore e procuratore come Massimo Brambati. Sul caso Ronaldo "Sarri ha vissuto la partita da allenatore e da allenatore ha deciso di cambiarlo, perché non rispondeva alle sollecitazioni tecniche e...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510