HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Serie A

Tesoretto ma non troppo: Roma, prestiti e modello Juve ancora lontano

24.04.2019 16:53 di Marco Conterio  Twitter:    articolo letto 11100 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

La strategia Juventus, ovvero quella di avere una lunga schiera di calciatori giovani e di talento altrove in prestito, da far crescere e maturare, sta facendo lentamente proseliti. Casi diversi, certamente, però anche la Roma ha dei piccoli tesoretti in giro per l'Italia e per l'Europa. In pochissimi, però, si stanno prendendo le copertine e per la stagione che è, difficilmente Gerson per esempio sarà oggetto di discussione e di trattativa per un riscatto milionario con la Fiorentina. E' in prestito secco e da formula tornerà al mittente ma c'è da immaginare che i viola difficilmente si strapperanno una delle cinque maglie per confermarlo. Maxime Gonalons è al Siviglia senza diritto di riscatto: piaceva a Monchi che ora lo ha nuovamente in Andalusia. Certamente non porterà nelle casse giallorosse gli 8 milioni e più pagati due estati fa. Il terzo nome è Gregoire Defrel: la Sampdoria potrebbe non riscattarlo per quasi 13 milioni, la stagione di livello però potrebbe portarlo a due strade. Conferma o addio, alle stesse cifre. E se il Cagliari vorrebbe tenere magari per un'altra stagione Luca Pellegrini, o forse prenderlo come contropartita nella trattativa per Alessio Cragno, il Valladolid dovrebbe invece riscattare Daniele Verde anche se la classifica in bilico (la retrocessione è spettro che si avvicina) potrebbe portare il futuro dell'esterno altrove. Nonostante i 2 milioni per il riscatto. Altri nomi, piccoli tesoretti in prestito: Ezequiel Ponce costerebbe 6 milioni all'AEK Atene, che non spenderà. Mirko Antonucci, Elio Capradossi, Edoardo Soleri, Matias Nani e gli altri torneranno invece alla base. Per essere prestati ancora o per diventare contropartite. Il modello Juve c'è. Ma è ben lontano da esser copiato, nei nomi e nelle cifre.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

La promessa di Paratici: "CR7 non lascerà la Juve a fine stagione" Cristiano Ronaldo non lascerà la Juventus la prossima estate. A dichiararlo, in occasione del 'Premio Scopigno, il direttore sportivo della Juventus Fabio Paratici: "Ronaldo via tra un anno? Assolutamente no. È molto concentrato - riporta 'Lalaziosiamonoi' - sugli obiettivi personali...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510