Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw

Atalanta, tra Gasp e Gomez tregua fino all'Ajax. Ma la pace non è ancora fatta

TMW - Atalanta, tra Gasp e Gomez tregua fino all'Ajax. Ma la pace non è ancora fattaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 04 dicembre 2020 19:53Serie A
di Andrea Losapio

Dopo l'incontro di ieri pomeriggio la burrasca sembra passata, almeno per un po'. Perché Gian Piero Gasperini e Alejandro Gomez hanno trovato un punto in comune, cercando di allontanare il dissidio di martedì, quando il Papu era stato sostituito a metà tempo. Al Centro Sportivo Bortolotti c'era anche il presidente Antonio Percassi, una presenza che istituzionalmente serve per calmare gli animi.

TREGUA FINO ALL'AJAX - È vero che Gomez si è scusato per quanto è successo martedì, ma la situazione sembra molto più increspata di quanto visto in mezzo al campo. Il confronto negli spogliatoi non deve essere stato dei più leggeri. In ogni caso l'idea è quella di arrivare alla partita di mercoledì contro l'Ajax, decisiva per il passaggio del turno, eventualmente fare i conti successivamente. Da capire se ci saranno delle conseguenze, se Gomez partirà dal primo minuto contro l'Udinese, domenica, oppure se verrà preservato per il dentro fuori di Amsterdam, dove sarà sicuramente in campo.

PACE NON FATTA - Vincere aiuta a passare i momenti brutti, come nelle migliori famiglie. In questo esatto momento la fotografia è semplice: non c'è una certezza sul futuro del Papu, forse nemmeno di Gasperini. Percassi ovviamente ha intenzione di tenere entrambi, perché sono i veri e principali protagonisti dell'epopea Atalanta, dal rischio esonero ai quarti di finale di Champions League. Sei punti fra Udine e Ajax aiuterebbero a diradare un po' le nubi. Perché, Anfield a parte, i nerazzurri hanno vinto solamente una partita nelle ultime sei di campionato, contro il Crotone.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000