Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw

Cavani come Lukaku ed Eriksen? La prima offerta dell'Inter: biennale da 7.5 mln a stagione

TMW - Cavani come Lukaku ed Eriksen? La prima offerta dell'Inter: biennale da 7.5 mln a stagioneTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Imago/Image Sport
lunedì 25 maggio 2020 12:15Serie A
di Raimondo De Magistris

L'Inter all'assalto di Edinson Cavani. Nelle ultime ore, nuovi contatti tra le parti e prima proposta, col club nerazzurro intenzionato ad anticipare la concorrenza per il 'Matador' anche perché sempre più squadre si stanno facendo avanti per il centravanti in scadenza di contratto col Paris Saint-Germain.

Sette milioni e mezzo per i prossimi due anni. E' questa l'offerta che l'Inter ha presentato a Cavani, un ingaggio pari a quello di Romelu Lukaku e Christian Eriksen, i più pagati della rosa. Una proposta molto importante, non ancora quanto chiede l'ex centravanti del Napoli, ma che conferma la bontà dell'interessamento dell'Inter. Che per l'ingaggio non vuole e non può andare oltre questa cifra per politica societaria ed equilibri nello spogliatoio. L'ha già chiarito l'ad Giuseppe Marotta, che però per andare incontro alle esigenze di Cavani è pronto a discutere di un bonus alla firma.

L'Inter ha messo sul piatto 15 milioni di euro per due anni. Cavani ne chiede 20 e sa che tanti club stanno pensando a lui per la prossima stagione. Per l'Inter, la rivale più pericolosa resta l'Atletico Madrid: un corteggiamento che parte da lontano, una bozza d'accordo raggiunto qualche settimana fa e poi un passo indietro dei colchoneros. Che però restano lì, in prima fila con l'Inter.
Molto basse le probabilità di rinnovo col Paris Saint-Germain, anche se un ultimo formale tentativo verrà fatto. C'è poi il Newcastle, con la nuova proprietà saudita che è pronta a insediarsi e a costruire subito una grande squadra. Per Cavani, però, al momento i magpies non rappresentano una prima scelta, così come l'Inter Miami. Ipotesi affascinante, molto allettante per il finale di carriera. Ma il Matador vorrebbe restare un altro paio d'anni in Europa prima di trasferirsi in MLS: l'Inter lo sa bene, e per questo sta provando ad anticipare la concorrenza.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000