Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Fermana in D, duro comunicato della Curva: "Stagione imbarazzante, gestione inadeguata"

Fermana in D, duro comunicato della Curva: "Stagione imbarazzante, gestione inadeguata"
venerdì 3 maggio 2024, 00:19Serie C
di Tommaso Maschio

“Imbarazzante. È questa la parola che riassume al meglio l’intera stagione. Negli ultimi tre anni abbiamo assistito a due retrocessioni, entrambe figlie di una gestione totalmente inadeguata. Imbarazzante la costituzione della società avvenuta pochi minuti prima della presentazione ufficiale della squadra, così come la scelta di gettare all’aria la stagione passata non confermando l’ossatura del gruppo e, anzi, stravolgendola del tutto". Inizia così un lungo comunicato della Curva Duomo dopo la retrocessione della Fermana in Serie D in cui si leggono dure critiche nei confronti di dirigenza, allenatori e calciatori:

"Imbarazzante aver rilevato tutte le quote societarie, nonostante l’evidente mancanza di risorse economiche adeguate per competere in Serie C (vero famiglia Simoni?). Imbarazzante la gestione del dg Andrea Tubaldi, poi dimessosi (ma chi ci crede?!) perché troppo criticato. Imbarazzante la scelta del ds Andrea Galassi, poi promosso (o forse rimosso…) a dg. A che sarebbe servito? Ancora ce lo stiamo chiedendo.

Imbarazzante la mancata riconferma di Protti, la chiamata di Bruniera e poi il ritorno di Protti, il quale avrebbe dovuto, da “bandiera” qual è, farsi da parte molto tempo prima. Imbarazzante il comportamento del capitano Giandonato a fine gara nell’ultima di campionato: ricordiamo che siamo retrocessi e questa tifoseria merita ben altro rispetto a quanto visto nel corso dell’ultima stagione, questa tifoseria che non ha mai fatto mancare il sostegno alla squadra anche quando per un intero campionato siamo stati il fanalino di coda.

Imbarazzante che la società più importante della provincia non abbia una sua struttura per allenarsi. I nostri amministratori, che siamo certi (sindaco Calcinaro su tutti) siano i primi tifosi della Fermana, dovrebbero iniziare seriamente a pensare a una soluzione per creare campi d’allenamento cittadini da mettere a disposizione del club.

Imbarazzante che nessuno della società si esponga da oramai da anni nelle sedi competenti, non abbiamo memoria di una dichiarazione per mezzo stampa da parte di esponenti della società da troppo tempo. Imbarazzante che domenica sera non si sia presentato qualcuno in sala stampa a chiedere scusa e ad assumersi le proprie responsabilità.

Infine vogliamo spendere due parole per la gente di Fermo: vogliamo ringraziare chi ha viaggiato portando in giro il nome della nostra città in tutta Italia, vogliamo ringraziare i diffidati che, nonostante tutto, ci sono sempre. Non sappiamo che futuro ci attende, non sappiamo se torneremo all’inferno ma sappiamo che la nostra gente ha un cuore grande".

- COMUNICATO CURVA DUOMO -

Pubblicato da Curva Duomo Fermo su Giovedì 2 maggio 2024

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile