Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw

Jorginho: "Io e l'Italia cresciuti. Sarri? Non so se lasci il Chelsea"

TMW - Jorginho: "Io e l'Italia cresciuti. Sarri? Non so se lasci il Chelsea"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 10 giugno 2019 00:12Serie A
di Giacomo Iacobellis
fonte Dal nostro inviato, Andrea Losapio

Il centrocampista della Nazionale italiana Jorginho ha parlato dal ritiro degli azzurri dopo la vittoria contro la Grecia e in vista della sfida con la Bosnia. Questo quanto raccolto da TMW: "Ognuno di noi può dare qualcosa in più al proprio compagno. Io posso aiutare i miei compagni, così come loro possono aiutare me".

Siete vicini alla qualificazione?
"Abbiamo disputato solo tre partite, dobbiamo restare umili e coi piedi per terra. Continuiamo così perché stiamo facendo un buon lavoro, c'è ancora tanto da giocare".

Quanto è cresciuta l'Italia nell'ultimo anno?
"Tanto, in personalità e sicurezza. Stiamo facendo bene e dobbiamo continuare su questa strada. È fondamentale".

Si sente migliorato dopo l'ultima stagione al Chelsea?
"Credo di essere cresciuto tanto e aver imparato molto in un anno al Chelsea, spero di continuare a farlo. Non bisogna mai sedersi sugli allori, voglio imparare ancora e ancora. L'Inghilterra mi ha dato tanto e può dare tutto a chiunque".

Vi mancherà Sarri al Chelsea?
"Non so neanche se sia andato via o meno. Io sono contento per quello che abbiamo fatto e abbiamo vinto. Sinceramente sto pensando solo alla Nazionale e a nient'altro".

Cosa le piace di più di questa Nazionale?
"Mi piace il fatto che giochiamo a calcio, non ci nascondiamo dietro, proviamo sempre a impostare il nostro gioco. Questo era ed è il mio modo di vedere il calcio".

Come vede Emerson Palmieri?
"Ha un potenziale grandissimo, è un calciatore molto forte. Può attaccare e difendere, ha forza fisica e tecnica. Nella seconda parte di campionato ha avuto più spazio al Chelsea, ha acquisito sicurezza e sta venendo fuori. Penso che possa darci una grande mano qui".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000