HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
A quanto deve vendere l'Inter Icardi?
  A 110 milioni, il valore della clausola
  Dopo l'ultima stagione, vale 70/80 milioni
  Il valore è crollato, basta un'offerta da 50 milioni

La Giovane Italia
Serie A

TMW - Jorginho: "Io e l'Italia cresciuti. Sarri? Non so se lasci il Chelsea"

10.06.2019 00:12 di Giacomo Iacobellis  Twitter:    articolo letto 8464 volte
Fonte: Dal nostro inviato, Andrea Losapio
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il centrocampista della Nazionale italiana Jorginho ha parlato dal ritiro degli azzurri dopo la vittoria contro la Grecia e in vista della sfida con la Bosnia. Questo quanto raccolto da TMW: "Ognuno di noi può dare qualcosa in più al proprio compagno. Io posso aiutare i miei compagni, così come loro possono aiutare me".

Siete vicini alla qualificazione?
"Abbiamo disputato solo tre partite, dobbiamo restare umili e coi piedi per terra. Continuiamo così perché stiamo facendo un buon lavoro, c'è ancora tanto da giocare".

Quanto è cresciuta l'Italia nell'ultimo anno?
"Tanto, in personalità e sicurezza. Stiamo facendo bene e dobbiamo continuare su questa strada. È fondamentale".

Si sente migliorato dopo l'ultima stagione al Chelsea?
"Credo di essere cresciuto tanto e aver imparato molto in un anno al Chelsea, spero di continuare a farlo. Non bisogna mai sedersi sugli allori, voglio imparare ancora e ancora. L'Inghilterra mi ha dato tanto e può dare tutto a chiunque".

Vi mancherà Sarri al Chelsea?
"Non so neanche se sia andato via o meno. Io sono contento per quello che abbiamo fatto e abbiamo vinto. Sinceramente sto pensando solo alla Nazionale e a nient'altro".

Cosa le piace di più di questa Nazionale?
"Mi piace il fatto che giochiamo a calcio, non ci nascondiamo dietro, proviamo sempre a impostare il nostro gioco. Questo era ed è il mio modo di vedere il calcio".

Come vede Emerson Palmieri?
"Ha un potenziale grandissimo, è un calciatore molto forte. Può attaccare e difendere, ha forza fisica e tecnica. Nella seconda parte di campionato ha avuto più spazio al Chelsea, ha acquisito sicurezza e sta venendo fuori. Penso che possa darci una grande mano qui".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Sampdoria, Di Francesco: "E' importante che i ragazzi osino" Dopo il successo per 15-0 contro il Sellero Novelle, il tecnico della Sampdoria Eusebio Di Francesco ha parlato ai microfoni della stampa presente. Mister soddisfatto di questa prima uscita? "Soddisfatto di quello che stanno portando in campo i ragazzi, per come si allenano. Al...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510