Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmwradio

Ferrari: "Troppo ottimismo attorno alla Juve. Il Lione è stato sottovalutato"

TMW RADIO - Ferrari: "Troppo ottimismo attorno alla Juve. Il Lione è stato sottovalutato"TUTTOmercatoWEB.com
martedì 11 agosto 2020 21:30Serie A
di Tommaso Maschio

Il procuratore ed esperto di calcio francese Fabrizio Ferrari è intervenuto a TMW Radio parlando di Lione, Paris Saint-Germain e del mercato transalpino: “La stampa e i media in generale mi sembravano un po' troppo positivi sul passaggio del turno della Juventus contro il Lione. I francesi avevano un compito complicato, ma non impossibile, come quello di difendersi contro una Juve che non era la migliore dell’anno, che aveva Dybala – il giocatore più in forma – fuori. Era preventivabile la difficoltà, anche se pensavo che i bianconeri ce l’avrebbero fatta. Il Lione si è difeso in modo corretto e l’arbitraggio, con questi due rigori particolarissimi, ha portato la partita su dei binari complicatissimi per la Juventus”.

Come ha visto il Paris Saint-Germain?
“Mi è sembrata una squadra un po' in difficoltà perché altrimenti avrebbe vinto 3-0 contro il Lione. C’è la possibilità per l’Atalanta di portare a casa la partita e la qualificazione, non la vedo impossibile. Se poi Neymar si inventa il colpo da campione poi diventa complicato per qualunque squadra al mondo difendersi. Il fatto che Mbappé non sia della gara, secondo me sarà complicato che possa giocare anche uno spezzone, e che manchino altri due-tre giocatori importanti può equilibrare la possibilità di passare il turno”.

Qual è la situazione del mercato in Francia?
“Il mercato è completamente diverso. In Francia già in condizioni normali prima si vende e poi si acquista e finora non ci sono stati acquisti di giocatori di livello. Mi sembra che siamo in grave difficoltà. A parte il Nizza, che si è mosso molto in anticipo per sistemare la squadra, le altre hanno fatto pochissimo. Il Marsiglia ha preso due giocatori, che non sono grandissimi campioni, ma giocatori interessanti, il Lione ha solo ceduto e il PSG ha fatto zero, il Saint-Etienne, che ha diversi ottimi giocatori, ha detto prima vuole vendere e poi acquistare. Siamo in un momento di grande stasi”.

Clicca sul podcast in calce per ascoltare l'intervista completa


Fabrizio Ferrari intervistato da Francesco Benvenuti e Niccolò Ceccarini
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000