HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Serie A

TMW RADIO - Nela: "L'Inter è Conte. Napoli al top"

24.09.2019 09:05 di TMWRadio Redazione  Twitter:    articolo letto 5456 volte
© foto di Andrea Pasquinucci

A Maracanà, su TMW Radio, l'ex calciatore Sebino Nela ha commentato così l'ultimo turno di campionato.

Sul Napoli
"Le tre settimane in ritiro stanno pagando. La squadra è in grande condizione, forse un pelino davanti alle altre. Non credo molto alle squadre che dopo 5 giorni partono per le tournée".

Sul Milan
"E' un allenatore Giampaolo che voleva anche la Roma, ci ha fatto vedere grandi cose con una squadra come la Samp che era normale. La differenza la fanno i calciatori e non credo che il Milan abbia una grande squadra. E' una squadra che può arrivare sesta o settima. Piatek? Non è diventato scarso. Kessiè non è quello visto all'Atalanta. Biglia? I grandi calciatori sono altri. Paquetà è innamorato dei suoi numeri. Tutti devono dare qualcosa in più, non si può scaricare tutto sempre sull'allenatore".

Sulla Fiorentina
"Non riesce a vincere da troppo tempo. E' questa al momento. Lo scorso anno si sono salvati all'ultima giornata. Non so se stanno facendo ragionamenti in società. E' vero che hanno avuto incontri difficili, ma questa striscia non positiva si sta allungando sin troppo".


Sebino Nela e Vincenzo D'Amico, ospiti di Marco Piccari e Valentina Ciaccio.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Torino, il dubbio tattico per l'attacco: tridente oppure no? E’ la conformazione avanzata il vero nodo da sciogliere per il futuro prossimo del Torino di Mazzarri. Le ultime settimane prima della sosta hanno lasciato spazio al neo acquisto Verdi, che sembra avere costruito una buona intesa con Belotti al contrario di quanto accaduto nell’occasione...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510