HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Serie A

TMW RADIO - Paparesta: "Rizzoli garanzia. Castrovilli lo voleva la Juve"

28.08.2019 18:59 di Riccardo Caponetti   articolo letto 9023 volte
© foto di Federico Gaetano

Il dirigente ed ex arbitro Gianluca Paresta ospite di 'Stadio Aperto' su TMW Radio:

"Purtroppo subito, alla prima giornata, ci sono stati degli errori. Qualche anno sarebbero stati tollerati, ma con il VAR si pensa che non se ne possano commettere più. Ci sono nuove regole, ci sta che all'inizio ci sono un po' di complicazioni. Il fallo di mano per esempio va ricollocato e riconsiderato. Non c'è più il requisito della volontarietà, ma ci si basa sulla posizione delle braccia. L'obiettivo era quello di non lasciare spazio all'interpretazione umana, ma non è stato raggiunto al momento. Rizzoli è una garanzia, la guida dell'AIA è ottima. A livello internazionale ci sono Rosetti in UEFA e Collina alla FIFA, quindi significa che la classe arbitrale italiana è quella che deve essere seguita".

L'episodio Mertens-Castrovilli a Firenze?
"Grave, non capisco come non sia stato richiamato l'arbitro dal VAR. Castrovilli ha tolto il piede per evitare ogni contatto, è Mertens che lo ha cercato".

Castrovilli lo avevi a Bari...
"Quando ero presidente a Bari, lui era in Primavera. Avevamo in mente per lui un percorso di crescita all'interno di un club di A. Inizialmente era stato solo prestato alla Fiorentina per fare il torneo di Viareggio: non era stato ceduto. Poi ho dovuto lasciare la società a maggio e chi mi ha succeduto lo ha venduto immediatamente. Ricordo benissimo che era richiesto della Juventus e di altri club italiani importanti. Sapevo però che il settore giovanile dei viola sarebbe stata una garanzia per un ragazzo".


Gianluca Paparesta, ex arbitro, sulla prima giornata in serie A, gli arbitri emergenti e il Bari


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Ekdal sul futuro di Ibrahimovic: "Se dovessi scommettere direi Milan" "Ogni giorno i giornali scrivono qualcosa su Ibrahimovic, ma non si può mai sapere quale decisione prenderà Zlatan". Dal ritiro della Svezia, il centrocampista della Sampdoria Albin Ekdal parla del suo connazionale e a lungo compagno di nazionale: "Il Milan mi sembra la destinazione...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510