HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Politano verso il Napoli, è l'acquisto giusto?
  Sì, dà un'alternativa all'irriconoscibile Callejon dell'ultimo periodo
  No, al Napoli sarebbe servito un giocatore diverso
  No, il campionato azzurro è compromesso, a prescindere dagli arrivi

La Giovane Italia
Serie A

Torino-Fiorentina, i voti ai tecnici: Montella, altro ko. Mazzarri convince

08.12.2019 17:54 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 1611 volte
© foto di Federico De Luca

Secondo successo consecutivo per il Torino, quarta sconfitta nelle ultime quattro gare di campionato per la Fiorentina di Vincenzo Montella e adesso il tecnico viola rischia il posto, nonostante le parole di Pradè in zona mista che lo ha confermato anche per Inter e Roma. La sua squadra non risponde più però e se vorrà continuare la sua avventura a Firenze l'Aeroplanino dovrà cambiare marcia.

WALTER MAZZARRI 6,5 - Altra vittoria dopo quella di Genova nonostante il clima a tratti ostile sia nei suoi confronti che verso la società. Il tecnico granata ha preparato alla perfezione la partita e ha imbrigliato i viola puntando anche su Zaza che ha ripagato la sua fiducia. Ottima anche la gestione dei cambi, con i subentrati che hanno dato tanto in entrambe le fasi.

VINCENZO MONTELLA 5 - Approccio alla gara completamente sbagliato per la sua Fiorentina e ennesima sconfitta di questa stagione. La squadra non va e sia il cambio modulo che i cambi non hanno convinto. Pradè lo ha confermato, Commisso ha lasciato la porta aperta anche a un eventuale esonero. Difficile capire come possa ancora essere saldo sulla panchina gigliata dopo un filotto negativo del genere.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

LIVE TMW - Inter-Eriksen: accordo raggiunto! Ufficialità dopo il weekend Ci siamo davvero, l'Inter non è mai stata così vicina a Christian Eriksen: il danese del Tottenham potrebbe essere il terzo rinforzo invernale di un'Inter assolutamente scatenata. Dopo Moses e Young, i dirigenti nerazzurri, Ausilio in testa, stanno provando a chiudere quello che sarebbe...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510