Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Torino, il vice di Giampaolo: "Siamo fragili, non in confusione. Belotti? Già ieri aveva fastidio"

Torino, il vice di Giampaolo: "Siamo fragili, non in confusione. Belotti? Già ieri aveva fastidio"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
domenica 22 novembre 2020 17:49Serie A
di Pierpaolo Matrone

Francesco Conti, vice-allenatore del Torino oggi in panchina contro l'Inter a causa dell'assenza di Marco Giampaolo (che ha contratto il Covid-19), dopo la sconfitta ha parlato a Dazn: "Andiamo via col rammarico del risultato che ci vede penalizzati oltre i nostri demeriti. Abbiamo fatto un'ottima gara, fin quando la partita è rimasta sull'ordine tattico. Poi abbiamo dimostrato ancora una volta di avere una fragilità sulla quale lavorare. Se fossimo instabili mentalmente ci sarebbe confusione, invece noi siamo stabili e sappiamo che risolveremo tutti i problemi che ci sono in questo momento".

Come avete maturato la scelta di lasciare l'acciaccato Belotti in panchina per mettere Zaza?
"Già in conferenza alla vigilia avevo detto che Simone si stava proponendo bene ed era una serio candidato a partire dall'inizio oggi. Belotti aveva sentito un leggero fastidio già ieri che si è acuito nel tempo. Abbiamo preferito non rischiare, anche perché c'era la possibilità di schierare Zaza che ha fatto molto bene".

Il vostro problema è di carattere fisico?
"Io, Giampaolo e tutto lo staff siamo stabili di mente. E se non lo fossimo andremmo al manicomio perché ci sono delle situazione, a volte, che vanno al di là delle nostre possibilità. Stiamo lavorando per risolvere le cose, ma il problema non è fisico".

Dal 4-3-1-2 al 3-5-2: come ha visto questo cambio modulo?
Oggi la partita richiedeva degli accorgimenti. L'allenatore ha dato una guida, tracciando il percorso, e i calciatori sono stati bravi a interpretarlo. Non rinneghiamo niente, il nostro lavoro non viene rinnegato. Questo 3-5-2 è stato buono, la squadra l'ha gestito bene e credo che sia una strada che possiamo continuare a battere".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000