Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

VIDEO - Ribery filma il furto e spaventa la Fiorentina: "Ora farò le mie valutazioni"

lunedì 06 luglio 2020 14:43Serie A
di Pietro Lazzerini

Non è stato un weekend facile per Franck Ribery, che dopo la vittoria contro il Parma, rientrato nella propria abitazioni in un comune alle porte di Firenze, ha trovato la casa messa a soqquadro dai ladri. Un evento che ha colpito molto il giocatore francese, tanto da pubblicare un post che lascia pensare addirittura alla possibilità di divorzio dal club viola a causa di questi fatti accaduti nelle scorse ore. Ecco la traduzione del suo post sui social: "Di ritorno da questa vittoria contro il Parma, sono tornato a casa. "A casa" in Italia, paese dove ho deciso di trasferirmi e di proseguire la mia carriera dopo tanti begli anni passati a Monaco. Ecco cosa ho trovato. Allora, mia moglie ha perso qualche borsa e qualche gioiello ma grazie a Dio non è l'essenziale. Quello che mi shocka e la sensazione di essere vulnerabile, questo non l'accetto. Come dobbiamo sentirci oggi dopo quanto è accaduto? Non corro appresso ai milioni, grazie a Dio non mi manca niente e ancora posso correre dietro un pallone, la mia passione. Ma passione o no, la mia famiglia viene prima di tutto e noi prenderemo le decisioni necessarie per il nostro benessere".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000