HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » serie b » Serie B
Cerca
Sondaggio TMW
Il Milan punta su Pioli: la scelta vi convince?
  Si, è l'allenatore giusto
  No, era meglio confermare Giampaolo
  No, serviva un altro allenatore

Le pagelle della Salernitana - La difesa regge finché può, male l'attacco

Salernitana-Benevento 0-2
16.09.2019 23:12 di Luca Esposito    articolo letto 3714 volte
Marco Migliorini
Marco Migliorini
© foto di Nicola Ianuale/tuttoSALERNITANA.com
Micai 5,5 – Qualche difficoltà nei rilanci ed esitazioni in uscita, ma non può nulla sui due gol del Benevento.

Karo 6
– Dal suo lato Letizia e Tello sono clienti difficili, ma concede poco spazio. Fin quando resta in campo offre una buona partita. Dal 58' Kalombo 5,5 - Nel finale fa il possibile, ma il Benevento è devastante in campo aperto.

Migliorini 6 – Gara autoritaria del centrale milanese, che si rende protagonista di diverse chiusure fondamentali. Nel primo tempo mura alla grande una girata di Coda. Resiste fino alla fine.

Jaroszynski 6 – Il polacco si conferma su buoni livelli, sfoderando una prestazione attenta e precisa, nonostante Coda gli crei non pochi grattacapi.

Cicerelli 5 – Meno efficace delle scorse gare, anche per merito di un super Letizia, che lo annulla. Prova a tagliare in mezzo il campo ma gli manca la verve.

Odjer 5 – Prova senza fronzoli per il ghanese, che quando si tratta di impostare evidenzia i noti limiti tecnici. Dal 71' Maistro 6 - Ingresso pimpante, ma la partita è ormai compromessa. Prova il gol dalla distanza ma senza fortuna.

Di Tacchio 5,5 – Serata no per il capitano, che pecca in lucidità, perdendo specialmente nel primo tempo diversi palloni sanguinosi. Col passare dei minuti si assesta, recuperando alcuni buoni palloni, ma non brilla.

Firenze 5 – Il Benevento concede pochi varchi e non riesce a pungere coi suoi inserimenti. Prova qualche scambio con Kiyine, ma poco altro. Scompare nella ripresa.

Kiyine 5,5 – Croce e delizia, alterna giocate d’alta scuola e ingenuità colossali. Troppo innamorato del pallone, ma quando parte in progressione sa essere devastante. Con le sue accelerazioni tiene in apprensione i sanniti, ma spesso si perde in giocate estemporanee. Dorme in occasione del raddoppio, quando si perde Sau.

Jallow 5 – Prova di sacrificio per il gambiano, sempre in pressione sui portatori di palla. Guadagna qualche buona punizione, ma sciupa alcune possibili ripartenze. Inoltre getta alle ortiche due buone chances nella ripresa. Dal 71' Cerci 5,5 - Gioca pochi palloni ma compie alcuni tagli insidiosi. Non è ancora in condizione.

Giannetti 5 – Prestazione opaca dell’ex Livorno, costretto spesso a rincorrere. Nella ripresa inizia bene, con due incornate pericolose, poi il vuoto.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510