Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Benevento, Inzaghi: "Chiudiamo in maniera gloriosa la stagione. Ci sono ancora tanti record"

Benevento, Inzaghi: "Chiudiamo in maniera gloriosa la stagione. Ci sono ancora tanti record"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
giovedì 02 luglio 2020 19:49Serie B
di Tommaso Maschio

Il tecnico del Benevento Filippo Inzaghi ha parlato in vista della sfida contro il Crotone, prima gara dopo aver conquistato la promozione in Serie A: “Dobbiamo finire il campionato in modo glorioso come merita una stagione del genere, dobbiamo continuare a inseguire dei record, più punti faremo e più sarà difficile eguagliarci in futuro. Abbiamo il dovere di finire questo campionato in modo glorioso come iniziato e dobbiamo dimostrare che siamo grandi in ogni circostanza. Per questo domani a Crotone giocheranno i migliori undici. Questa squadra mi ha sempre sorpreso, può darsi che qualcuno possa pensare che in due giorni abbiamo staccato la testa, è giusto sia stato così, ma adesso dobbiamo tornare con i piedi per terra. - continua Inzaghi come riporta Beneventocalcio.it - La Serie A è un altro modo e ci prepareremo in maniera adeguata. Lo zoccolo duro verrà confermato perché ha scritto la storia del calcio, poi verranno aggiunti i giusti tasselli che ci permetteranno di rafforzarci al meglio. Remy? Credo che non abbia bisogno di presentazioni, il presidente e il direttore mi hanno fatto un primo regalo e agli altri penseremo dopo l’1 agosto. Coda invece è stato ringraziato davanti a tutti perché si è comportato sempre da professionista, la società gli aveva fatto un'offerta molto importante, ma ha deciso di prendere un'altra strada. Questa squadra si è forgiata in ritiro e lì speravo di ambire alla Serie A, chiaramente non pensavo di fare una cosa del genere, sono felice che sia successo perché fra trent'anni sarà un orgoglio sentir parlare ancora di noi". 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000