HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

La Giovane Italia
Serie B

Le pagelle del Perugia - Iemmello non basta, male Nzita

15.12.2019 17:10 di Gennaro Di Finizio   articolo letto 2052 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Vicario 6.5 - Nonostante la sconfitta, resta tra i protagonisti: almeno tre parate di assoluto livello, il Perugia resta in partita grazie a lui.

Rosi 6 - Non una prova particolarmente esaltante, qualche spazio di troppo nelle retrovie.

Sgarbi 5.5 - Sempre pronto ad accorciare sugli avversari, supporta anche la manovra offensiva.

Gyömbér 6 - Tiene botta nelle retrovie, collabora al meglio con i compagni.

Di Chiara 5.5 - Spinge poco, costretto a tenere botta dietro. Esce dal campo visibilmente arrabbiato. (Dal 74' Nzita 5 - Si lascia scavalcare da Piccolo in occasione del gol partita).

Carraro 6 - Nella ripresa colpisce una clamorosa traversa, sfiora il pari.

Nicolussi 6.5 - Cerca il gol, una conclusione sfiora anche la traversa. Sempre pronto al sacrificio per i compagni.

Balić 6 - Buon lavoro in fase di interdizione, bravo anche a gestire la sfera. (Dall'82' Falcinelli sv).

Falzerano 6 - Uno dei più attivi, Agazzi lo ferma più volte. (Dal 64' Buonaiuto 5.5 - Entra senza riuscire ad incidere in fase offensiva).

Capone 5.5 - Non sempre attivo in fase offensiva. Ci prova ma non trova precisione.

Iemmello 6 - Meriterebbe il gol per quanto fatto nel corso dei 90' minuti. Ci prova, tante volte, ma Agazzi e la sfortuna gli negano il gol. Firma anche il momentaneo 1-1 ma non basta.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

TMW - Politano a Milano dopo la fumata nera con la Roma: bocca cucita Dopo il ritorno di Leonardo Spinazzola a Roma, ecco anche quello di Matteo Politano a Milano. Come raccontatovi proprio su queste colonne, oggi è infatti definitivamente lo scambio di mercato che avrebbe dovuto portare i due esterni a scambiarsi le maglie: Spinazzola all'Inter e Politano...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510