HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Serie B

Lecce, Liverani: “Crotone? Gara dura, dobbiamo sfruttare gli episodi”

16.03.2019 18:08 di Daniel Uccellieri   articolo letto 1090 volte
Fonte: tuttocalciopuglia.it
© foto di Andrea Rosito

Mister Liverani, tecnico del Lecce, presenta in conferenza stampa, la trasferta di domani sera allo Scida di Crotone: “Mancheranno Fiamozzi e Palombi, sono delle assenze problematiche. Speriamo di superarle, ci servono tutti per il trittico in casa. Scavone credo che tra Pescara e Cosenza possa rientrare. Bovo ne avrà un po’ di più”.

“Quando in questo campionato incontri squadre che lottano per sopravvivere non è mai facile. Il Crotone per rosa era tra le favorite, poi qualcosa non è andata bene. Tra cambio allenatore e infortuni hanno avuto parecchie difficoltà. Nel girone di ritorno c’è stata una scossa, con le ultime tre partite hanno fatto risultati importanti. Stanno cercando di uscire da questa situazione ingarbugliata. Hanno valori importanti e la partita di domani sera sarà complicata . Noi dobbiamo alzare il livello tecnico, lotteremo contro una squadra forte con molte motivazioni. Per noi, c’è una promozione diretta da inseguire, certo la partita sarà difficile ma noi ce la metteremo tutta in uno stadio caldo e caloroso”.

“I ragazzi mi hanno sempre seguito anche in quelle partite dove il risultato non è arrivato. Stanno acquisendo consapevolezza capendo quanta attenzione bisogna mettere per portare a casa il risultato. La gara di domenica scorsa è stata intelligente, abbiamo concesso poco e abbiamo fatto male nel momento giusto”.

“Dobbiamo essere bravi a portare dalla nostra parte quei pochi episodi che nella partita possono accadere. Il centrocampo è l’unico reparto in cui potrei cambiare qualcosa. Sia Majer che Tachtsidis devono recuperare un po’. Stiamo aspettando che non arrivino convocazioni dalle nazionali”.

“Il Crotone rispetto all’andata non è cambiato molto. Hanno inserito un giocatore importante come Spolli, giocatore tecnico come Machach e un giocatore che ha fatto la serie A come Milic. Hanno acquisito consapevolezza sull’obiettivo da raggiungere cioè la salvezza, si sono calati in questa dimensione e credo ne usciranno fuori”.

“Dopo il trittico e quindi dopo Cosenza, sapremo dove saremo. Con l’assenza di Palombi, le possibilità di Tumminello solo molto alte. Potrebbe giocare dal primo”.

“Il 352 del Crotone porta densità in mezzo al campo, dovremo avere pazienza e sfruttare le occasioni sfruttando l’ampiezza”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

TMW - Fiorentina, Simeone: "Voglio l'Europa. Siamo affezionati a Pioli" L'attaccante della Fiorentina Giovanni Simeone ha parlato a TMW dall'evento 'Trofeo Maestrelli' a Montecatini, soffermandosi sugli obiettivi dei viola in questo finale di stagione: "E' una cosa molto bella essere premiato quest’oggi. L’eliminazione dell’Atletico di mio padre? E' giusto...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510