Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Monza-Vicenza 1-1, le pagelle: Boateng non punge, Dalmonte fa il bello e il cattivo tempo

Monza-Vicenza 1-1, le pagelle: Boateng non punge, Dalmonte fa il bello e il cattivo tempo
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
mercoledì 02 dicembre 2020 20:13Serie B
di Patrick Iannarelli

Monza-Vicenza 1-1
Marcatori:
17’ Marin, 57’ Dalmonte

MONZA
Lamanna 6 - La reattività non manca durante tutta la sfida, ma sul gol di Dalmonte ha parecchie responsabilità. Da rivedere la posizione di partenza, anche se salva diverse volte i compagni.

Sampirisi 7 - Parte molto alto e fa capire l'aria che tira ai suoi marcatori. Dai suoi cross arrivano sempre pericoli, perfetto il traversone per il gol di Maric.

Bellusci 6,5 - Dalle sue parti non si passa praticamente mai, da applausi la scivolata per smorzare il tiro di Dalmonte nel primo tempo.

Paletta 6 - Solita esperienza, di testa non fa passare praticamente nulla. Nel finale compie però un paio di sbavature davvero evitabili.

Carlos Augusto 6 - Non spinge moltissimo come il collega di reparto, ma aiuta di più la fase difensiva con un paio di buone chiusure in diagonale.

Frattesi 5 - Prova a gestire il possesso, ma sbaglia parecchio. Manca soprattutto nei movimenti, deve alzare il livello delle prestazioni per poter fare la differenza.

Fossati 6 - Regala un pallone dopo pochi minuti per una distrazione, poi si fa perdonare cercando di costruire gioco e inventando aperture per gli esterni. Brocchi lo cambia per via dell’ammonizione. (Dal 54’ Barberis 6 - Entra bene in campo, riesce a fare maggiore densità in mediana).

D'Errico 6,5 - In mezzo al campo si lotta, lui non si tira indietro. Decisivo soprattutto nella ripresa, recupera moltissimi palloni tra le linee. (Dal 70’ Barillà 6 - Si fa vedere in attacco, sfiora la rete con un bel colpo di testa).

Boateng 6 - Va a intermittenza, ma quando si accende è sempre pericoloso. Dovrà essere l’uomo in più, ma stasera non riesce a trovare il gol. (Dal 70’ Machin 5,5 - Si vede davvero poco, non incide e crea pochi pericoli).

Mota 6 - Inizia col piede giusto, sulla prima accelerazione si guadagna un buon calcio di punizione. Ha sul piede preferito un paio di occasioni, ma le spreca.

Maric 7,5 - Primo colpo di testa della partita, secondo gol in campionato. Dopo pochi minuti prova anche la doppietta su tocco morbido, ma non trova lo specchio. (Dall’ 85’ Marin s.v.).

VICENZA
Perina 6,5 - Qualche dubbio sulla posizione nell'azione del gol di Maric, ma si inventa un paio di miracoli soprattutto nella ripresa.

Bruscagin 6 - Non spinge molto, anche perché dalle sue parti c’è Carlos Augusto. Sul gol ha qualche responsabilità come tutta la linea difensiva.

Pasini 5,5 - Nel complesso gioca una buona gara, ma sul gol di Maric si fa trovare fuori posizione. Anche nella ripresa non brilla, concede troppo spazio ai saltatori del Monza.

Cappelletti 6 - Più concreto rispetto al collega, quando i palloni spiovono dalle sue parti non bada troppo al sodo e li spedisce più lontano possibile.

Beruatto 5 - Soffre le avanzate di Sampirisi, lascia troppo spazio all’esterno avversario: i maggiori pericoli arrivano proprio dalle sue parti. (Dall’ 84’ Barlocco s.v.)

Guerra 5,5 - Ritmi bassi soprattutto nei primi 45’, gioca col freno a mano tirato senza mai affondare sulla corsia di competenza. (Dal 60’ Vandeputte 6 - Entra meglio in campo rispetto al compagno, si fa vedere anche in attacco).

Da Riva 5,5 - Gioca con la spada di Damocle dell’ammonizione presa dopo pochi minuti, contratto e insicuro a ogni intervento. (Dal 77’ Zonta s.v.)

Cinelli 6,5 - Nel momento del bisogno si carica la squadra sulle spalle recuperando un paio di palloni decisivi.

Dalmonte 7,5 - La prima occasione della partita è la sua: appena vede la porta prende e calcia. Gol fantastico nonostante la complicità di Lamanna. (Dall’ 84’ Jallow s.v.)

Longo 5,5 - Prova a proteggere palla e a fare a sportellate, ma non riesce quasi mai a rendersi pericoloso in attacco. (Dal 60’ Meggiorini 6 - Sfiora il gol sull'unica palla che gli capita davanti alla porta).

Gori 6 - Si vede poco, ma quei pochi palloni che tocca diventano pericoloso. Bene soprattutto spalle alla porta.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000