HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

La Giovane Italia
Serie B

Perugia, Goretti: "Sul mercato avrei preso uno o due giocatori in meno"

16.10.2019 13:12 di Claudia Marrone  Twitter:    articolo letto 1868 volte

Come riferisce Il Messaggero, a Grifo Stadium di Tef Channel è intervenuto il direttore dell'area tecnica del Perugia Roberto Goretti, che, tra le altre, è tornato a parlare anche del mercato estivo: "Oddo vuole fare presto nel rendere il Perugia una squadra capace di affrontare ogni situazione. In questo mi pare già a buon punto e condivido il suo modo di fare, compreso l'intervento immediato nei confronti dei giocatori che sbagliano, utilizzando bastone e carota, a volte in privato e altre in pubblico, dato che le partite le vedono tutti. Non ha un compito facile, davanti ha tre autentici top player, tre attaccanti tutti importantissimi più tre trequartisti, nessuno in B deve gestire così tanti giocatori in attacco. Ma lui può fare quello che vuole e dimostra di avere la situazione in mano, noi siamo dalla sua parte. Da Iemmello, Melchiorri e Falcinelli ci aspettiamo tantissimo nella dedizione, nell'impegno e nell'esempio al gruppo. Melchiorri è un ragazzo d'oro ed è parte integrante del nostro percorso. In estate non c'era la volontà di cederlo ma a spostare gli equilibri è stata la grande occasione che abbiamo avuto all'ultimo giorno di mercato di prendere Falcinelli. Per noi era un calcio di rigore, una grande occasione per dare fiducia all'ambiente, al tecnico, a tutti e ora dobbiamo essere bravi tutti a metterlo nelle migliori condizioni. È stato lui a volere il Perugia, ad essere determinante nella trattativa con il Bologna pur avendo tutto da perdere o quasi nello scendere in B in una situazione mentale difficile. Ora sconta inevitabilmente l'ansia di fare gol, lui deve solo star sereno, sentire il bene che gli vuole la gente e ritrovare il suo modo di giocare, senza sentirsi bomber. Quanto a Melchiorri, è cascato male nel messaggio lanciato da Oddo che era arrabbiato per gli errori di Empoli e i gol falliti col Pisa e voleva spronare tutti ad essere più squadra. Mi pare sin troppo evidente l'interesse di altre squadre in questo teatrino, ma Federico è una persona sin troppo brava, non vedo il problema. Se ho un rammarico sull'ultimo mercato? Sì, avrei preso uno o due giocatori in meno".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

TOP NEWS ore 20 - Roma, il titolo chiude in forte rialzo. Mancini a 360° Le voci dei protagonisti, le esclusive di mercato e tanto altro su TMW: di seguito le notizie più importanti di oggi. Mancini: "L'Italia deve partire per vincere, sempre. Anche all'Europeo" - Leggi la notizia: CLICCA QUI! Dal quasi addio al cuore di Sarri: Matuidi, il rinnovo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510