HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

La Giovane Italia
Serie B

Perugia, Iemmello: "Era momento non facile. Ora pensiamo al Sassuolo"

01.12.2019 23:35 di Giacomo Galassi   articolo letto 12312 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Pietro Iemmello, attaccante del Perugia che questa sera ha realizzato una doppietta, a fine partita si è fermato ai microfoni di DAZN: "Non penso di essere l'uomo franchigia di questa squadra. Penso che abbiamo fatto una grande partita in un ambiente non facile oggi, con una partita di sacrificio portando a casa 3 punti importantissimi. Il Benevento è meritatamente primo in classifica proprio con questo spirito. Noi non dobbiamo distrarci perché la classifica è corta e può succedere di tutto".

L'esultanza dopo il primo gol?
"Era un momento non facile. In certe piazze ci sono delle aspettative che poi portano a momenti così. Avevamo tutti bisogno del mio gol per sbloccarci".

Le ambizioni di questa squadra?
"Il Perugia deve crescere. Non siamo da Serie A ma neanche da retrocessione. Noi possiamo fare di tutto, basterà avere umiltà ed equilibrio. Quest'anno sono cambiato io, ma dopo gli infortuni dello scorso anno era normale. La retrocessione a Foggia è un dolore che mi porto dentro".

Il Sassuolo in Coppa Italia?
"Ci giocheremo questa partita, noi andremo lì e cercheremo di divertirci per passare il turno".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

Squalifica Russia, coinvolto anche il calcio: addio Qatar 2022 Peggio non poteva andare alla Russia. Il Comitato Esecutivo WADA ha precisato attraverso la conferenza stampa tenutasi a Losanna che la squalifica di quattro anni comminata al Paese da tutte le competizioni internazionale, coinvolge anche la nazionale di calcio e quindi niente Mondiali...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510