HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

La Giovane Italia
Serie B

Pisa, D'Angelo: "Pareggio sarebbe stato più giusto, ma questo è il calcio"

09.11.2019 18:45 di Lidia Vivaldi   articolo letto 1120 volte

Al termine del rocambolesco derby terminato con la vittoria in rimonta del Pisa per 3-2, mister Luca D'Angelo ha parlato in conferenza stampa della gara dell'Arena Garibaldi. Nelle dichiarazioni del tecnico neroazzurro, riportate da Pisanews.net, parole di elogio ai propri ragazzi e di merito agli avversari per aver dato vita ad una sfida entusiasmante.

"Abbiamo fatto un buonissimo primo tempo passando in vantaggio, nella ripresa siamo scesi in campo senza mai essere pericolosi, loro su contropiede sono passati in vantaggio. Poi lo Spezia ha avuto la palla del 3-1 per due occasioni e lì siamo stati bravi ad essere freddi e crederci fino alla fine. Lo Spezia non meritava di perdere, il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto, il calcio però è questo.

Dobbiamo essere più continui. Contro lo Spezia nel secondo tempo abbiamo cambiato atteggiamento sbagliando. Possiamo e dobbiamo migliorare in autostima perché il nostro problema non è né fisico né mentale. Tante volte quest'anno abbiamo chiuso il primo tempo in vantaggio, poi ci abbassiamo e caliamo. Facciamo molti gol sui calci piazzati, oggi in campo avevamo molti saltatori e siamo stati bravi e fortunati a far girare la partita dalla nostra parte".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

...con Bojinov “Mi alleno in Bulgaria, sto facendo la preparazione. Ho ancora voglia di giocare”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex attaccante di - tra le altre - Juventus e Parma, Valeri Bojinov. Poteva andare al Livorno? “Non so da dove sia uscita questa cosa. Non mi hanno mai contattato. Quando...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510