HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

La Giovane Italia
Serie B

Pordenone, Bocalon: "Mi hanno voluto fortemente, grande occasione"

15.01.2020 21:57 di Tommaso Maschio   articolo letto 4825 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

L’attaccante Riccardo Bocalon si è presentato questo pomeriggio alla piazza di Pordenone tornando anche sull’addio al Venezia: “Questo club mi ha voluto fortemente, entro in punta di piedi in una squadra che sta facendo bene e voglio dare una mano senza spostare gli equilibri. La classifica parla da sola, dobbiamo puntare a conquistare la salvezza il prima possibile e poi sognare in grande. La panchina non è mai stato un problema, ma battaglierò sempre per conquistarmi un posto. A 31 ho fatto tutti i moduli possibili e immaginabili, ho vinto due campionati con il 4-3-1-2 che è il modulo che più si adatta alle mie caratteristiche. Il mio obiettivo è migliorarmi ancora e magari andare in doppia cifra, mi ma mancano sette gol e se li faccio ne beneficia tutta la squadra. Questa è una grande occasione per me. - continua Bocalon come riporta Trivenetogoal.it - Lasciare Venezia è stato difficile, ma ho guardato a cosa mi è stato messo sul piatto. Da un lato una società che mi ha voluto fortemente e che ha fatto degli sforzi ,dall’altro un’altra società che non ha fatto niente per tenermi. La scelta era facile. A Venezia sono anche stato contestato, probabilmente a causa dei sei mesi scorsi e della retrocessione. So di aver fatto il mio e che la gente da me si aspettava tanto sopratutto perché rappresentavo la squadra della mia città, ma la critica fa parte del gioco”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

Torino, altro flop sul più bello: riflessioni di mercato Tre indizi fanno una prova, questo è certo, ma cinque cadute rovinose al momento di cercare il decollo suonano da sinistra conferma di una stagione controversa. Il momento positivo del Torino non trova riscontro nella trasferta di Reggio Emilia contro il Sassuolo, e mostra per l’ennesima...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510