HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

La Giovane Italia
Serie B

Serie B, Benevento-Perugia: ambizioni a confronto nel big match

19.10.2019 06:29 di Francesco Ferrari   articolo letto 831 volte

Match da tripla, due squadre tra le favorite del torneo e un punto che le divide. In più, una sfida tra campioni del mondo in panchina. Benevento-Perugia (fischio d’inizio alle 18) è una partita che non può essere come le altre, dato che in campo ci sono due tra le formazioni più accreditate a fare un campionato di vertice e che, negli anni scorsi, hanno recitato un ruolo da protagonista nel calcio nazionale. Da una parte c’è la capolista Benevento, unica squadra sin qui imbattuta in queste prime sette giornate (4 vinte e 3 pari), che punta a migliorare il torneo scorso e guidata Filippo Inzaghi. Dall’altra parte l’ex compagno di squadra in nazionale a Germania 2006, Massimo Oddo, che arriva a questo match con 14 punti e una sola sconfitta sul groppone rimediata contro l’Empoli (4 successi e 2 pari). Una sfida equilibrata quella del Ciro Vigorito, che sarà arbitrata dal signor Livio Marinelli di Tivoli coadiuvato dagli assistenti Christian Rossi de La Spezia e Niccolò Pagliardini di Arezzo. Una curiosità: la giacchetta nera è la stessa della gara Benevento-Lecce, terminata 3-0 il 30 aprile 2016 e che consegnò la promozione in Serie B ai sanniti.

COME CI ARRIVA IL BENEVENTO: I sanniti arrivano al match dopo la vittoria al Picco per 1-0 contro lo Spezia. Unico assente è il capitano Christian Maggio, espulso nel finale dell’ultima sfida, che si aggiunge al lungodegente Massimo Volta (difensore centrale, ex di turno). Mister Inzaghi potrebbe optare per Tuia terzino sinistro e Antei centrale destro nella linea di retroguardia. Maglia da titolare per Roberto Insigne, altro ex in campo.

COME CI ARRIVA IL PERUGIA: Dopo la vittoria per 1-0 contro il Pisa nell’anticipo dell’ultima giornata, i grifoni vogliono puntare ai tre punti per dare continuità. Massimo Oddo, tecnico dei grifoni, potrebbe optare alla coppia d'attacco Iemmello-Falcinelli con Buonaiuto sulla linea di trequarti. Carraro sarà impiegato a centrocampo insieme a Falzerano e Kouan mezzali. Nessun squalificato in casa perugina, infortunato il difensore Gabriele Angella.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

TMW - Rinnovo in vista per Bonucci? Incontro con la Juve e Lucci La Juventus, non è certo una novità, è sempre attenta al rendimento e alla valorizzazione dei propri campioni. E infatti la società bianconera raramente corre il rischio di perdere o farsi sfuggire le stelle presenti nella rosa. Una premessa d'obbligo, per spiegare il fatto: secondo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510