Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Spezia, Gyasi: "Dispiaciuto per i miei errori. Ma voglio restare qui"

Spezia, Gyasi: "Dispiaciuto per i miei errori. Ma voglio restare qui"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
martedì 21 maggio 2019 12:03Serie B
di Luca Bargellini

Ospite dell'edizione odierna de Il Secolo XIX Emmanuel Gyasi, esterno offensivo dello Spezia, ha ripercorso la stagione degli aquilotti fino all'eliminazione nei playoff contro il Cittadella: "Se potessi tornare indietro - spiega il giocatore in relazione agli errori commessi nel match contro i veneti - sfrutterei diversamente le opportunità che ho avuto a disposizione, specialmente in quelle due occasioni dove la palla ha sfiorato la porta. A oggi ho ancora un po' di amarezza, ma credo che siano aspetti che fanno parte della carriera di un calciatore e spero che quello che è successo possa servire a farmi crescere".

Sul futuro Gyasi ha poi spiegato: "Ho ancora due anni di contratto con lo Spezia e spero di poter rimanere qua e di ripartire il prima possibile per proseguire nel mio percorso".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000