HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Come finirà il derby di Milano?
  Vincerà l'Inter
  Finirà in pari
  Vincerà il Milan

La Giovane Italia
Serie B

Valzer delle panchine in B. Quattordici squadre hanno già scelto

14.06.2019 15:48 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 3883 volte
© foto di Federico Gaetano

Sabato si chiuderà con la vincente di Trapani-Piacenza il quadro delle formazioni che prenderanno parte alla Serie B 2019/2020. Un torneo, quello del prossimo anno, che vedrà la cadetteria tornare al format con 20 squadre dopo quattordici anni a 22 e uno, lo scorso, a 19. Per ognuna delle squadre in corsa il primo tassello da definire è quello legato al tecnico e in questo caso già 14 società hanno già scelto la guida della prima squadra.

Per Cittadella con Roberto Venturato, Cosenza con Piero Braglia, Cremonese con Massimo Rastelli, Crotone con Giovanni Stroppa, Juve Stabia con Fabio Caserta, Livorno con Roberto Breda, Pisa con Luca D'Angelo, Pordenone con Attilio Tesser, Salernitana con Leonardo Menichini e Virtus Entella con Roberto Boscaglia si è andati nel segno della continuità, confermando l'allenatore che ha concluso la stagione precedente.

Ad Ascoli, Palermo, Pescara e Perugia, invece, si è optato per il cambio di tecnico con i marchigiani e il Delfino che hanno optato per una new entry assoluta in B come, rispettivamente, Paolo Zanetti e Luciano Zauri. Pasquale Marino a Palermo e Massimo Oddo a Perugia sono invece allenatori già conosciuti in categoria.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

...con Perinetti “Milan-Inter? È un derby, arriva troppo presto perché entrambe le squadre sono nuove e con due grandi allenatori che portano una filosofia di calcio completamente diversa e che hanno bisogno di tempo”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex direttore generale del Genoa, Giorgio Perinetti. L’Inter...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510