HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
La Juventus non ha confermato Allegri: siete d'accordo?
  Si, il ciclo Allegri s'è esaurito
  No, bisognava andare avanti con Allegri

La Giovane Italia
Serie C

Albinoleffe, Giacchetta: "I nuovi hanno portato freschezza mentale"

14.02.2019 23:05 di Tommaso Maschio   articolo letto 1584 volte
Fonte: Tuttoc.com
© foto di Federico De Luca

Una nuova via verso la salvezza, per l'AlbinoLeffe, potrebbe aver trovato il suo punto di inizio martedì, quando la truppa di Marcolini ha messo al tappeto la Ternana. Una strada tortuoso, ma percorribile, anche in virtù degli innesti messi a disposizione del tecnico con il mercato di gennaio.
Un punto della situazione, ai microfoni di TuttoC.com, è fatto dal DS della Celeste Simone Giacchetta.

Una vittoria, quella contro la Ternana, che ha dato nuovo ossigeno alla squadra. Come vede i ragazzi adesso?
“Mi auguro che adesso la squadra stia meglio, battere la Ternana, al di là delle problematiche che sta vivendo, è stato per noi importante, e spero che questo successo posso dare quell'energia positiva finora mancata. Prima di mercoledì avevamo collezionato solo due vittorie, abbiamo sofferto ma i tre punti maturati nelle difficoltà credo ci abbiamo unito ancora di più come gruppo, si è vista una coesione maggiore che sarà determinante per il futuro”.

Quale è stato finora il peso specifico dei nuovi acquisti?
“I nuovi arrivati hanno da subito un contributo importante per la voglia di fare e l'esser coesi, hanno portato una freschezza mentale e morale, oltre alle capacità tecniche necessarie. Lo zoccolo duro del gruppo veniva da due ottime stagioni, la classifica però non ci ha dato ragione e probabilmente qualcosa ho sbagliato io, anche se, ripeto, i valori tecnici non erano mancato: spero adesso si siano aggiunti”.

Alle porte c'è la gara contro un'ostica Vis Pesaro: che partita sarà?
“Sarà una partita dura, ma come lo sono per noi tutte le gare che da adesso in poi dovremmo affrontare: quando hai una classifica brutta e pericolosa come la nostra, ogni gara diventa importante e fondamentale. All'andata loro ci misero molto in difficoltà, anche se sono una neo promossa hanno ottimi calciatori e un valore che non si è intaccato dalle ultime due sconfitte, ma noi dobbiamo soprattutto pensare al nostro di valore".

Non vi spaventano le dirette inseguitrici che hanno messo la quinta?
"Il campionato di Serie C è questo, nessuno sta a guardare. Non ci aspettavamo la vittoria sulla Ternana, ma vista l'iniezione di fiducia da ora in avanti dobbiamo dimostrare la vera capacità di saper lottare fino alla fine, perché il tempo per riparare agli errori è praticamente nullo. Il Renate lo ha capito prima di tutte, ma ci sono ancora molti scontri diretti che faranno la differenza".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

Panchina Juve - Contatti costanti per Pochettino. Alternativa Inzaghi Mauricio Pochettino è il primo obiettivo per la Juventus 2019/20. Dopo la finale di Champions League, che andrà in scena il primo giugno a Madrid tra Liverpool e Tottenham, il manager argentino vorrebbe salutare Londra per tentare una nuova avventura calcistica. Nel suo contratto...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510