HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Serie A, le panchine iniziano a scottare: chi subirà il primo esonero?
  Gian Piero Gasperini (Atalanta)
  Sinisa Mihajlovic (Bologna)
  Eugenio Corini (Brescia)
  Rolando Maran (Cagliari)
  Vincenzo Montella (Fiorentina)
  Aurelio Andreazzoli (Genoa)
  Ivan Juric (Hellas Verona)
  Antonio Conte (Inter)
  Maurizio Sarri (Juventus)
  Simone Inzaghi (Lazio)
  Fabio Liverani (Lecce)
  Marco Giampaolo (Milan)
  Carlo Ancelotti (Napoli)
  Roberto D'Aversa (Parma)
  Paulo Fonseca (Roma)
  Eusebio Di Francesco (Sampdoria)
  Roberto De Zerbi (Sassuolo)
  Leonardo Semplici (SPAL)
  Walter Mazzarri (Torino)
  Igor Tudor (Udinese)

La Giovane Italia
Serie C

Catania, Camplone: "Potenza squadra tosta, ma niente paura"

07.09.2019 21:34 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 3253 volte
Fonte: TuttoC.com
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it

La partenza del Catania in questo campionato di Serie C non sarebbe potuta essere migliore. Due vittorie in due partite, punteggio pieno e primo posto in classifica, con un attacco atomico (8 reti in due gare) a condire il tutto. Ma domani c'è un test importante e probante per gli etnei che affronteranno, al 'Viviani', il Potenza. Il tecnico Andrea Camplone conosce la difficoltà dell'impegno e ne ha così parlato in conferenza stampa:

"La presenza della nazionale under 21 a Torre del Grifo non ci ha distratto, ci siamo preparati con serenità. Ci sono poche differenza tra Virtus Francavilla (affrontata domenica scorsa n.d.r) ed il Potenza: sono una squadra pericolosa in casa, dobbiamo fare in modo che non si galvanizzino. Loro sono aggressivi ed affiatati. Dovremo essere bravi ad adattarci presto col terreno di gioco, loro sono abituati al sintetico, noi no. Rispettiamo molto il Potenza, come tutti gli avversari, ma non abbiamo paura di nessuno. Siamo preoccupati di loro, ma anche loro devono esserlo di noi. Giocheremo a viso aperto e poi tireremo le somme. Formazione? Ho diversi dubbi, ciò vuol dire che tutti si sono allenati bene. Spero di azzeccare le scelte anche domani. Non ci sono titolarissimi per me, stiamo parlando ancora di calcio estivo, quindi il momento delle flessioni individuali deve ancora arrivare. Lì sarà importante trovare soluzioni dalla panchina. Divieto di trasferta per i nostri tifosi? E' un peccato, per colpa di pochi tifosi si è punita una città intera e questo mi ha dato molto fastidio. Viaggiamo sulle ali dell'entusiasmo, ma il direttore Lo Monaco ci riporta con i piedi per terra. Dobbiamo capire che non abbiamo ancora fatto nulla, dobbiamo avere continuità. Sottovalutare il Potenza sarebbe da folli".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 21 settembre MANDZUKIC IN QATAR, FASE DI STALLO. FIORENTINA, PRADÈ SU MONTELLA: “LO DIFENDERÒ SEMPRE”. TORINO, MAZZARRI VERSO IL RINNOVO - Intervenuto ai microfoni di Sky Sport primo del fischio d'inizio di Juventus-Hellas Verona, il ds bianconero Fabio Paratici ha parlato di Dybala e Buffon....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510