Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
esclusiva

Playoff Serie C. Carrarese, Calderini: "Bari? Siamo convinti di arrivare in finale"

ESCLUSIVA TMW - Playoff Serie C. Carrarese, Calderini: "Bari? Siamo convinti di arrivare in finale"
© foto di Uff. Stampa Carrarese Calcio
giovedì 16 luglio 2020 14:49Serie C
di Claudia Marrone
Il 30 giugno hanno preso il via i playoff di C, giunti ora alle semifinali. Sulle colonne di TuttoMercatoWeb spazio alle voci dei protagonisti e dei grandi ex delle formazioni in lotta per la B

C’è chi la B la conosce, anche se l’ha assaporata solo per 11 volte, quelle giuste per capire che è d’obbligo tornarci: e farlo magari con la Carrarese, giunta alla semifinale playoff dopo essersi scontrata con la Juventus U23.
Tra i grandi protagonisti del match, che ha coronato un’altra annata di livello, l’esterno offensivo Elio Calderini, che ha parlato ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com.

Dopo quasi cinque mesi, il ritorno in campo: che sensazioni ci sono state?
“E’ stata dura, ma mentalmente eravamo molto carichi, anche più della Juventus U23, tanto che nel primo tempo gli avversari non ci hanno creato problemi. Nella ripresa si è forse visto che ci mancavano dei minuti sulle gambe, il lockdown ha inciso, ma abbiamo sopperito a quello con la testa, la mentalità è stata quella vincente”.

La Juve ha effettivamente avuto una gestione diversa: partita lenta, ha poi tenuto il campo per tutti i 90’.
“Loro avevano già giocato tre gare, di minuti nelle gambe ne avevano, ma anche se abbiamo rischiato qualcosa sul finale, la testa ha fatto la differenza, perché non abbiamo mai mollato. Ci credevamo, e ci crediamo tutt’ora”.

Prossimo avversario, il Bari, che come voi ha giocato una sola gara: che partita ti aspetti?
“Andremo al “San Nicola” a giocarcela a viso aperto, Sicuramente il Bari è una squadra molto importante, ben allenata da un ottimo mister, ma noi non siamo da meno: sarà una gara difficile, però non ci manca niente”.

Potrà essere Serie B per voi?
“Intanto pensiamo a staccare il pass per la finale. Siamo convinti e carichi, consapevoli della nostra forza, e senza presunzione, ma con molta umiltà, terremo alti i giri nel motore: siamo convinti di arrivare in finale. Poi si vedrà”.

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000