Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
esclusiva

Playoff Serie C. L'ex Monopoli Tangorra: "La continuità è la ricetta migliore per far bene"

ESCLUSIVA TMW - Playoff Serie C. L'ex Monopoli Tangorra: "La continuità è la ricetta migliore per far bene"
© foto di Gabriele La Torre
mercoledì 08 luglio 2020 14:04Serie C
di Claudia Marrone
Il 30 giugno hanno preso il via i playoff di C, giunti ora alla Fase Nazionale. Sulle colonne di TuttoMercatoWeb spazio alle voci dei protagonisti e dei grandi ex delle formazioni in lotta per la B

Uno strabiliante percorso quello che il Monopoli ha intrapreso negli anni, e che ora vede il Gabbiano, da terzo classificato nel Girone C, lottare per la promozione in Serie B. Un cammino iniziato nel 2015, quando alla guida dei biancoverdi c'era Massimiliano Tangorra, che ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com ha fatto un bilancio dell'anno dei pugliesi.

Riavvolgiamo il nastro a qualche mese fa: che stagione è stata per il Monopoli?
"Credo che questa stagione ha confermato i progressi fatti negli ultimi anni, il club è molto più organizzato su tutti gli aspetti, e ormai non è più una sorpresa. Poi ha mantenuto le prerogative iniziali e consolidato le forze tecniche e strutturali, non poteva che venirne fuori una bella annata".

Si aspettava di vedere il Gabbiano al terzo posto di un girone di ferro come si è dimostrato il C?
"Probabilmente neppure la società si aspettava il terzo posto, ma penso che tutti si possa ritenere una formazione che si è consolidata per i piani alti della classifica. Chiaro che vincere in un girone con Bari, Ternana, Reggina, Catanzaro, Catania e Potenza non era facile, ma non ritengo il Monopoli una sorpresa, perché ha semplicemente dato seguito al lavoro che iniziò proprio con me, in quello che fu un anno zero. Scienza, ottimo mister, ha proseguito il lavoro partendo da una base solida, nella quale sono stati cambiati solo pochi giocatori per dare maggiore qualità".

Cosa dovrà fare la squadra per battere la Ternana?
"Niente di diverso da quello fatto in campionato. La continuità è la ricetta migliore per fare bene".

Ternana che però ha nelle gambe molti più minuti, Monopoli che ha il vantaggio dei risultati...
"Effettivamente bisogna fare due valutazioni. Di sicuro giocare in casa e avere due risultati su tre a disposizione è un vantaggio, ma dopo questi lunghi mesi di stop anche le squadre attrezzate e con valori superiori alle altre possono faticare, si vede anche in Serie A, e con gare da dentro o fuori la situazione si fa più dura. E' sicuramente una grande incognita un match come quello tra Monopoli e Ternana, anche se le Fere sono sicuramente una formazione a ora più rodata avendo nelle gambe tre match".

Potrà arrivare in fondo la formazione di Scienza?
"Il Monopoli è una squadra molto aggressiva, votata al gioco, e darà battaglia come ha sempre fatto. Credo possa giocarsela con tutte, in campionato ha battuto la Reggina in casa e con la Ternana ha fatto bene".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000