HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Serie C

Lucchese, Langella: "Siamo una squadra forte, dobbiamo osare di più"

13.04.2019 23:31 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 1507 volte

Ai microfoni della gazzettalucchese.it, il vice allenatore della Lucchese, Giovanni Langella, ha commentato cosi, al termine della gara, il pari esterno della sua squadra contro la Pro Vercelli e l’episodio, a tempo ormai scaduto, del rigore concesso dal direttore di gara agli avversari: “Dal campo sembrava una cosa abbastanza assurda e invece c'erano i presupposti per il calcio di rigore. E' stato bravissimo Falcone, stamani guardavano proprio i loro rigoristi, bene sia rimasto Comi perché sapevamo come avrebbe tirato. Primo tempo un po' come contro il Novara, dobbiamo essere consapevoli che siamo una squadra forte e oggi affrontavamo una delle più belle squadre del girone, faccio il tifo per loro nei play off. Secondo tempo decisamente meglio - continua Langella - ma abbiamo forse un po' di timore nell'osare, non so se è la preoccupazione di portare punti, oggi alla fine ne abbiamo guadagnato uno su un campo difficilissimo dove nessuno si aspettava si riuscisse a portare via. Ora giovedì abbiamo una partita bellissima con il campionato riaperto, ma noi dobbiamo fare punti. In avanti abbiamo un po' un problema di condizione: Borokussi e Sorrentino hanno il minutaggio più alto. Facciamo fatica, e non solo per gli attaccanti, qualcosa ci sta frenando, ma le condizioni che stiamo vivendo sono note a tutti. Sul campo saremo vivi sino all'ultimo secondo dell'ultima partita. Mi è piaciuto Di Nardo e anche Bernardini”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

TOP NEWS 20 - Udinese-De Paul, rinnovo ufficiale. Italia, le formazioni Le voci dei protagonisti, le esclusive di mercato e tanto altro su TMW: di seguito le notizie più importanti del tardo pomeriggio: ESCLUSIVA TMW - Kesapli: "Chi ha stabilito che quel saluto è un gesto politico?" - Leggi la news, CLICCA QUI! UFFICIALE: Udinese, De Paul ha rinnovato...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510