Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Pres. Teramo: "Non voglio mollare, ma ripartire da una categoria più bassa"

Pres. Teramo: "Non voglio mollare, ma ripartire da una categoria più bassa"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
lunedì 03 agosto 2020 11:19Serie C
di Claudia Marrone

Intervenuto a Rete8, il presidente del Teramo Franco Iachini ha ribadito concetti già espressi, ovvero la possibilità di non iscrivere il club in C. Il progetto è pronto per andare avanti, non manca niente al Teramo, se non gli stimoli di un presidente che si sente solo nel territorio: "La vicenda stadio si è finalmente conclusa dopo un anno, do atto all'amministrazione comunale per essere riuscita a mettere a posto delle carte che da oltre 10 anni erano molto confuse, apprezzo questo sforzo che ha portato alla concessione dell'utilizzo dello stadio "Bonolis". Sottolineo però che questa concessione è stata acquistata dal sottoscritto, per 3 milioni di euro, lo scorso anno, cifra che si somma al milione speso per ristrutturare lo stadio: sono però emerse situazioni a me sconosciute, per le quali non avrei mai fatto l'operazione, perché mi trovo ora obbligato a portare a termine opere del passato non ultimate, ma che sono necessarie sfruttare la concessione, senza però che mi venga riconosciuta un'ulteriore proroga per la stessa. Sono altri 2 milioni, cui vanno ad aggiungersi quelli spesi per la costruzione della rosa e per ripianare i debiti della precedente gestione. Ho lanciato quindi molti appelli per chiamare l'imprenditoria teramana a mio sostegno, ho già pronta la fideiussione per l'iscrizione al prossimo torneo, ma ho perso lo stimolo, la forza per andare avanti da solo: il Teramo è della città, non è solo mio, che porto risorse esterne al territorio, mentre chi le risorse le prende da qui se le tiene. Ho fatto la mia parte, ma non posso mettere a repentaglio il patrimonio della mia famiglia: se devo dare una mano lo faccio ancora, ma no a questi livelli. Non voglio mollare, ma ripartire da una categoria più bassa".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000