Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

1° aprile 2012, muore Giorgio Chinaglia. La stella del primo scudetto della Lazio (video)

1° aprile 2012, muore Giorgio Chinaglia. La stella del primo scudetto della Lazio (video)TUTTOmercatoWEB.com
© foto di TUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 01 aprile 2020 08:38Accadde Oggi...
di Gaetano Mocciaro

Il primo aprile 2012 muore a Naples in Florida Giorgio Chinaglia. L'ex attaccante della Lazio era stato colpito nei giorni precedenti da un infarto. Era nato a Carrara e aveva compiuto 65 anni nel mese di gennaio. Negli anni '70 si era imposto come grande cannoniere e bandiera della squadra biancoceleste con cui conquistò lo scudetto del 1974. Chinaglia segnò anche il gol della vittoria sul Foggia che regalò il tricolore alla Lazio (in tutto 24 reti). Long John, così era chiamato dai tifosi laziali, era emigrato in Galles da bambino insieme alla famiglia e a Cardiff iniziò la sua carriera, con lo Swansea City. Giocò anche 14 partite in Nazionale, segnando quattro reti. La sua carriera proseguì e si chiuse negli Stati Uniti ai Cosmos, al fianco di Pelè e Beckenbauer. Segnerà 231 reti in 234 partite. Nel 1983 diventò presidente della Lazio, rimanendo al timone del club per un paio di anni.

Intervista esclusiva di TMW Magazine a Giorgio Chinaglia
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000