HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Altre Notizie

Altobelli: "Sul caso Icardi hanno sbagliato tutti, Spalletti in primis"

04.04.2019 17:57 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 5710 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Alessandro Altobelli, intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva, si sofferma ampiamente sul ritorno di Mauro Icardi in campo e al gol: "Ieri sera Mauro Icardi ha dimostrato ancora una volta di essere uno dei 4-5 centravanti più forti al mondo. Io l'Icardi calciatore non lo cambierei con nessuno, ma nei due mesi precedenti ha fatto delle scelte sbagliatissime, come quella di non andare a Vienna. Icardi doveva dimostrare di essere uno che, anche senza fascia, ama l'Inter e tiene all'Inter. Questo è stato un suo grandissimo errore. La società ha sbagliato, Icardi ha sbagliato e Luciano Spalletti ha sbagliato e ognuno deve prendersi le sue responsabilità. La colpa più clamorosa di Spalletti è stato dire che Icardi non è né Lionel Messi né Cristiano Ronaldo, lui è un patrimonio dell'Inter e va tutelato. Da un allenatore esperto e da un uomo intelligente come lui non me lo aspettavo. Poi si è corretto e ha fatto brutta figura. Il futuro di Icardi? Io se ho un grande giocatore cerco di tenerlo, a meno che non sia proprio obbligato a darlo via".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

TMW - Milan, Maldini sotto osservazione: Elliott non felice dell'operato Non c'è un bel clima, al Milan. Perché gli strascichi delle ultime settimane, con l'apice dell'esonero di Marco Giampaolo - all'indomani della vittoria contro il Genoa - e la querelle Spalletti-Pioli, non hanno soddisfatto i vertici di Elliott, tanto da far finire la lente d'ingrandimento...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510