HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Corsa Scudetto: chi s'è rinforzato di più in difesa?
  L'Inter con l'esperienza di Diego Godin
  La Juventus con l'acquisto di De Ligt
  Il Napoli affiancando Manolas a Koulibaly

La Giovane Italia
Altre Notizie

Aquilani: "Penso che De Zerbi potrebbe fare bene alla Roma"

02.06.2019 19:53 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 4836 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Queste le parole di Alberto Aquilani, ex centrocampista della Roma, ai microfoni di Sky Sport in vista de "La Notte dei Re" di questa sera: "Su De Zerbi e Fonseca? Apprezzo molto De Zerbi ed il suo metodo di gioco, sono anche andato a vederlo a Sassuolo quest'anno, mi ispiro a quello che lui propone. Sarebbe una scelta frizzante, un allenatore giovane. A Roma bisogna fare una scelta, non vedo nomi altisonanti in giro, vedremo quello che succederà. Dopo una stagione così, i presupposti per fare bene ci sono tutti. Fonseca lo conosco perché quando ero allo Sporting Lisbona, lui era allo Sporting Braga. I tecnici portoghesi sono tutti molto preparati, tatticamente perfetti ed evoluti. Si sottovaluta un po' troppo il Portogallo al livello calcistico, ma hanno una grande scuola di allenatori. Lo Shaktar propone un bel gioco. Lui non conosce la lingua e il campionato italiano, quindi forse De Zerbi sarebbe una scelta migliore. Sui compagni a centrocampo? Ci sarà da correre molto questa sera (ride, ndr). Sull'evento? Lo scopo è quello di fare beneficenza, ma ci teniamo a fare bene in campo. Su De Rossi? Se n'è parlato tanto, anche troppo. Io spero che al più presto le cose si plachino e cerchiamo di andare avanti per il bene della Roma".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

...con Marino “Il Palermo? Quando ho firmato sapevo a cosa andavo incontro perché avevo letto delle condizioni economiche della società. Avevo detto che il campionato da vincere era l’iscrizione... da siciliano avevo accettato il Palermo, non potevo non accettare una piazza così importante”. Così...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510