HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2019/2020?
  Liverpool
  Paris Saint-Germain
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Tottenham
  Manchester City
  Juventus
  Atletico Madrid
  Napoli
  Borussia Dortmund
  Barcellona
  Inter
  Chelsea
  Ajax

La Giovane Italia
Altre Notizie

Cravero: "Quelli di Koulibaly e De Ligt sono stati errori tecnici"

12.09.2019 11:53 di Tommaso Bonan   articolo letto 7788 volte
© foto di Federico De Luca

L'edizione odierna del Corriere della Sera analizza l'incidenza dei difensori della Serie A in zona gol, sottolineado come nelle prime due giornate il 20% dei gol (13 su 65) sia arrivato da chi per mestiere e attitudine dovrebbe evitarli. E invece marca un territorio che non è il suo, spesso con regolarità: come il romanista Kolarov, già due volte a segno con Genoa e Lazio, come il granata Izzo, in gol contro l’Atalanta assieme al compagno Bonifazi e già bomber nei preliminari di Europa League.

Non solo - si legge - vanno in buca anche i marcatori puri come Chiellini (gol da tre punti a Parma) o il genoano Zapata alla Fiorentina. I calci piazzati sono il loro momento di gloria e anche la loro piccola vendetta, perché la categoria non ha iniziato la stagione collezionando belle figure: "È giusto dire che molti, soprattutto in questo momento, sono più efficaci come attaccanti che come difensori - sottolinea Roberto Cravero, ex libero di Torino e Lazio, 38 gol in carriera, ora commentatore . Siamo ancora in una fase di rodaggio e credo si comincerà a fare sul serio con l’inizio della Champions: per adesso si sono visti cali di tensione, disattenzioni, scarsa abitudine a certi movimenti. Abbiamo assistito anche a errori tecnici, come l’autorete di Koulibaly con la Juve o l’errore di De Ligt che non va in protezione di Bonucci sul gol di Lozano".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Serie A, live dai campi - Inter, Lukaku c'è. Napoli, Milik in gruppo Di seguito tutti gli aggiornamenti dalle varie sedi. ATALANTA Niente di grave per Luis Muriel. Gli esami a cui s'è sottoposto quest'oggi l'attaccante colombiano, all'indomani dell'infortunio rimediato contro il Genoa, hanno scongiurato infortuni gravi al ginocchio sinistro. Domani...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510