Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmwradio

Collovati: "Che amarezza quel gol di Hateley nel derby”

TMW RADIO - Collovati: "Che amarezza quel gol di Hateley nel derby”TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
sabato 08 febbraio 2020 09:10Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

A Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è il momento dell'ex calciatore e campione del mondo Fulvio Collovati, che ha commentato i fatti del giorno.

Derby di Milano, partita sempre affascinante:
"Sono stato 13 anni a Milano, tra Inter e Milan. E' sempre stato un motivo di grande soddisfazione. Il passaggio da Milan a Inter? Non è stato facile. Sono passato da capitano del Milan che era retrocesso ai nerazzurri. Tanti i turbamenti che ho vissuto. E' stata una decisione della società, con la quale si erano rotti i rapporti. C'erano altre due-tre squadre che mi volevano ma ho condiviso la scelta. Qualche problema c'è stato all'inizio, fece abbastanza scalpore il mio passaggio":

Un ricordo che conservi particolarmente del tuo periodo al Milan e all'Inter:
"Ci sono stati momenti positivi come lo scudetto della stella col Milan e qualche derby vinti e persi. Anche il gol di Hateley, che mi superò sul colpo di testa. Fu una grande amarezza quella. Vinsi anche con l'Inter un derby, facendo un gol".

Che derby di Milano sarà?
"L'Inter vuole continuare la sua corsa scudetto, con Ibra il Milan vuole riprendere un camino positivo. Quindi sarà una stracittadina interessante. E' sempre meglio essere favoriti, è una balla quando si dice che è un qualcosa a sfavore. Il derby di solito lo vince il più forte, tranne qualche caso. La favorita stavolta è l'Inter, ma se non affronti con umiltà il derby, puoi perdere".

Quale assenza peserà di più nell'Inter?
"Quella di Lautaro, il portiere-capitano Handanovic è tra i migliori in Italia, ma l'attaccante è importante. Con Lukaku forma una coppia formidabile, che si integra alla perfezione". 

E sul Milan?
"E' una squadra di giovani, alcuni potenzialmente forti, altri meno. Avevano bisogno di un giocatore di personalità come Ibrahimovic. Ma qualche problema c'è, soprattutto in avanti. Dovrà giocare con umiltà per poter sperare in qualcosa di buono".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000