Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw radio

Nicoletti: “La Fiorentina deve tornare in Europa. Chiesa lo vedo bene all’estero”

TMW RADIO - Nicoletti: “La Fiorentina deve tornare in Europa. Chiesa lo vedo bene all’estero”TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
martedì 01 settembre 2020 15:56Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

Ai microfoni di TMW Radio è intervenuto Costantino Nicoletti. Ecco le sue parole:

Cosa ha fatto Chiesa per valere così tanto?
“Le regole di mercato sono cambiate tanto negli ultimi anni. Chiesa è visto come un prospetto davvero interessante. Nel mercato generale e nella fattispecie in quello inglese, i profili come lui che hanno un’età e caratteristiche tecnico tattiche importanti come le sue, hanno un valore alto. Ecco perché costa non meno di cinquanta milioni”.

In quale contesto Chiesa si potrebbe esprimere al meglio?
“Alla Juventus no. Nell’Inter lo vedrei bene, ma bisogna vedere se Suning sia disposto a spendere una cifra così importante. Secondo me però, in ambito internazionale sarebbe più utile alle altre squadre e i campionati esteri sarebbero più adatti a lui. Non scordiamoci però che la Fiorentina può anche permettersi di tenere Chiesa, anche perché la società non ha più bisogno di subire il mercato, situazione che invece accadde anni fa con la cessione di Bernardeschi”.

La Fiorentina a cosa può puntare nella prossima stagione?
“La Fiorentina già a gennaio si è mossa bene sul mercato. Purtroppo non parteciperà alle coppe europee e questo influisce molto sul morale dei giocatori che potrebbero arrivare, perché vorrebbero giocare in palcoscenici più importanti. Fortunatamente però non ci sono problemi economici e il monte ingaggi si è alzato notevolmente, basta pensare a Ribery che prende quattro milioni di stipendio. Paradossalmente la società potrebbe anche prendere Messi, qualora riuscisse a motivarlo e convincerlo a sposare la causa Viola. Il merchandising offre un tornaconto notevole, non dico che la Fiorentina si autofinanzi, ma poco ci manca. Stando all'obbiettivo invece, la Viola deve puntare almeno ad arrivare in Europa League e fare una bella figura in Coppa Italia”.

La clausola sul contratto di Messi influirà sull’addio del giocatore?
“Dubito fortemente che il Barcellona si priverà di Messi. Si parla di cifre astronomiche, senza considerare lo stipendio che percepisce, qualora un club volesse assicurarsi il giocatore. Non penso però che la clausola risulterà un ostacolo difficile da superare, se Messi volesse andar via. Basta pensare che l’anno prossimo si libererà a parametro zero”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000