HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Suso, Piatek e Paquetà ai margini del Milan: chi dei 3 terreste?
  Suso, ha colpi che possono ancora aiutare il Milan
  Piatek, il Milan deve ritrovare i suoi gol
  Paquetà, serve solo la giusta collocazione in campo
  Nessuno dei tre, il Milan volti pagina

La Giovane Italia
Altre Notizie

TMW RADIO - Stendardo: "Atalanta, impresa storica. Percassi un visionario"

12.12.2019 14:06 di TMWRadio Redazione  Twitter:    articolo letto 2135 volte
© foto di Federico De Luca

L'ex Atalanta Guglielmo Stendardo è intervenuto a TMW Radio, durante Maracanà, per parlare del momento dei bergamaschi e non solo.

Sul passaggio agli ottavi di Champions
"Contento per la società, per l'ambiente. Tutto quello che sta arrivando non è casuale ma il frutto di un duro lavoro iniziato qualche anno fa e che sta cominciando a dare risultati. E' una squadra che rispecchia il carattere dei bergamaschi, che si sacrifica, corre, il tecnico ha plasmato dei giovani di qualità. E' stata compiuta un'impresa storica. Come l'Ajax? Ha giovani forti, magari potesse emulare quel cammino. Sulla carta ci sono squadre più competitive. Sarebbe un bel segnale, otterrebbe tutto attraverso il gioco, le idee e un gruppo di giovani forti".

Sul presidente Percassi
"Visionario, prevede ciò che potrebbe succedere ma lo fa attraverso una cultura del lavoro incredibile. Ha successi non solo in ambito calcistico ma soprattutto imprenditoriale. Ha ottenuto certi traguardi tramite il duro lavoro. All'Atalanta ci sono persone che lavorano per lei h24. E' un bel segnale per chi crede nei sogni. I sogni si avverano se si hanno le idee giuste. Non è detto che solo attraverso sacrifici economici si ottengono i risultati".

Su Gasperini
"Ha mostrato idee chiare, nonostante le assenze. Chi entra, fa comunque risultati straordinari. Merito della meticolosità dell'allenatore, che ha una metodologia di allenamento particolare. C'è tanto delle sue idee in questo risultato, oltre alla società. Che messaggio manda alle big del campionato questo risultato? Spendere soldi non significa ottenere sicuramente obiettivi migliori rispetto a chi ha idee e cultura del lavoro. L'Atalanta ha una squadra europea, corre sempre e giovani che si sacrificano, come l'Ajax. Anche in Europa può continuare a stupire questa squadra e perché no anche in campionato".

Sul Napoli
"Ha tutti i mezzi per poter recuperare lo svantaggio in campionato ,a patto che si torni a remare tutti dalla stessa parte. Negli ultimi tempi c'è stato masochismo puro, non si poteva trovare in quella posizione di classifica una squadra così. C'era un entusiasmo contagioso negli ultimi anni in città, ma è venuto a mancare. Spero che Gattuso possa sanare tutte quelle crepe che si sono create e possa tornare a vincere".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Juve, De Ligt: "Anche io, da tifoso, mi sarei arrabbiato per i miei errori" Interpellato da Tuttosport, Matthijs de Ligt ha parlato così del suo approccio al campionato italiano e delle critiche ricevute dopo i primi errori con la maglia della Juventus: "È normale, è tutto normale. Se fossi stato nei panni di un tifoso, anch’io mi sarei arrabbiato di fronte...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510