Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Dal calcio alla musica di Amici: la nuova vita dell'ex attaccante Mason

Dal calcio alla musica di Amici: la nuova vita dell'ex attaccante MasonTUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 17 giugno 2020 11:19Calcio femminile
di Claudia Marrone

"Io non ho iniziato nei locali, nei pub, dove trovi ostacoli da superare e impari dagli errori e dalle frustrazioni. Io mi sono trovata subito in televisione ed è stato difficilissimo confrontarmi con chi affrontava questo impegno già con spirito professionistico e con le difficoltà di gestirmi dal punto di vista emotivo": dalle colonne di Tuttosport, Marta Mason, ormai ex calciatrice anche della Nazionale italiana, commenta così la sua partecipazione al talent show Amici, condotto da Maria De Filippi.

Una scelta maturata dopo il forzato addio al mondo del calcio, che ha lasciato strascichi emotivi nell'ex attaccante: "Ero distrutta. Se avessi potuto scegliere, avrei continuato. Io volevo diventare la più forte calciatrice del mondo. Proprio qualche giorno fa ho ritrovato un disegno che ho fatto da piccola nel quale ci sono io con la maglia della Nazionale e accanto c’è un mondo. So che avrei avuto le carte in regola per vincere con i club e con l’Italia e per essere capocannoniere per tanti e tanti anni. Quel brivido che mi dà segnare o fare a spallate con il difensore vedendo cadere lei e non me, non lo proverò più nella vita".

C'è spazio, in chiusura, per un commento sullo stop del calcio: "C’erano tante opinioni discordanti. Io mi auguro che il professionismo arrivi quanto prima. Sono stata contenta dell’entusiasmo con cui è stata seguita la Nazionale al Mondiale 2019, ma mi faceva anche arrabbiare perché temevo che fosse soprattutto una questione mediatica e non un cambiamento di mentalità. Senza il professionismo e una diversa attenzione non saremo mai all’altezza dei paesi più evoluti".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000