HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
La Juventus non ha confermato Allegri: siete d'accordo?
  Si, il ciclo Allegri s'è esaurito
  No, bisognava andare avanti con Allegri

La Giovane Italia
Calcio femminile

Juve Women, Giuliani: "Il movimento è cresciuto. Qui sono al top"

19.04.2019 15:19 di Tommaso Maschio   articolo letto 3690 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Intervistata da La Gazzetta dello Sport il portiere della Juventus Women e della Nazionale femminile Laura Giuliani ha parlato della sua carriera, che l’ha portata a giocare in Germania, del ritorno in Italia e della crescita del movimento femminile degli ultimi anni: “Quando sono andata via giocavo nel Como, neopromosso in Serie A, e mi allenavo tre volta a settimana. Cinque anni dopo sono tornata alla Juventus con strutture all’avanguardia, allenatori professionisti e una squadra che ha obiettivi importanti. Poi a livello generale il campionato si è alzato di livello ed è molto più combattuto. Se non fosse arrivata questa chiamata sarei rimasta in Germania dove ho acquisito la mentalità tedesca, diventando ordinata e schematica. Lì si dà priorità alla parte fisica, le atlete vengono trattate come delle macchine e poi c’è il professionismo anche se in realtà solo chi gioca nei 3-4 top club può permettersi di non lavorare. Quando sono partita a 19 anni per la Germania era perché volevo misurarmi nel campionato migliore d’Europa, ma oggi il livello del nostro calcio è cresciuto e una ragazza giovane può anche restare qui cercando di approdare in un top club. - continua Giuliani – In questa stagione dovevamo fare meglio in Champions dove siamo uscite al primo turno e il prossimo anno, se ci qualificheremo, proveremo a fare più strada. Dobbiamo pensare però a domani, a vincere a Verona e conquistare lo Scudetto. E poi alla finale di Coppa Italia contro la Fiorentina. Diffidenza nei nostri confronti? Non viene capito a 360 gradi ed è considerato di secondo piano rispetto a quello degli uomini. Non è inferiore, solo diverso, ma per come sta crescendo fa divertire. A chi ha pregiudizi consiglio, veniteci a vedere, vi innamorerete”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Torino, fine del sogno ma il progetto continua Cinquemila anime granita al Castellani per tributare il giusto applauso ai protagonisti di una stagione da standing ovation. Finisce sostanzialmente qui il campionato del Torino, con una proiezione totale a ciò che accadrà in estate come preludio ad un progetto che Cairo vuole continuare...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510