Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

La Juve prova la fuga in avanti. Mentre le altre restano in attesa. Solo la Pink per lo stop

La Juve prova la fuga in avanti. Mentre le altre restano in attesa. Solo la Pink per lo stop
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 15 maggio 2020 08:30Calcio femminile
di Tommaso Maschio

Nell'incertezza che ancora attanaglia la Serie A femminile, ma non potrebbe essere diversamente visto il momento che vive l'intero calcio italiano ormai da due mesi, la Juventus Women prova la fuga in avanti. La società bianconera infatti ha richiamato le calciatrici straniere a Torino e riaperto alle ragazze di Rita Guarino il centro sportivo di Vinovo per gli allenamenti individuali con Sara Gama e Valentina Cernoia che nei giorni scorsi sono già scese in campo per riassaporare l'odore dell'erba dopo due mesi di allenamenti casalinghi. Un segno importante della volontà di ripartenza da parte della società bianconera che però finora non ha trovato sponde dagli altri club che vogliono attendere prima la definizione da parte della FIGC e del Governo del protocollo sanitario da applicare per poter tornare in campo.

Se la Juventus è la squadra che più di tutte sembra pronta a ripartire dall'altro capo della classifica c'è da fare i conti con la Pink Bari che considera in archivio la stagione in corso – come spiegato dalla presidente Signorile – e guarda giù alla prossima proponendo il blocco delle retrocessioni e una Serie A a 14 squadre (ma è più probabile che si arrivi a 15, salvo defezioni, visto che per evitare ricorsi potrebbero essere promosse in A Napoli, Lazio e San Marino Academy). Orobica e Tavagnacco, le altre due squadre che potrebbero avere maggiori difficoltà nel sostenere i costi del protocollo sanitario, al momento hanno una posizione più attendista e aspettano risposte chiare prima di decidere cosa fare della stagione in corso.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000