HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

La Giovane Italia
Europa

Il punto sulla Liga - Barça-Real, sfida a distanza. L'Atletico non molla

11.11.2019 09:45 di Patrick Iannarelli  Twitter:    articolo letto 1017 volte
© foto di J.M.Colomo

Si chiude la tredicesima giornata di Liga tra tantissime conferme e poche sorprese. Real e Barcellona, in attesa dello scontro diretto fissato ormai a dicembre, continuano a sfidarsi a distanza. L'Atletico, come al solito terzo incomodo, non molla la presa e si mantiene nelle posizioni di testa: inutile girarci troppo intorno, saranno loro le tre squadre che si contenderanno ancora una volta la Liga. In zona retrocessione piange il Celta Vigo, che ora rischia davvero. Il ko contro il Barcellona era prevedibile, ma bisogna assolutamente invertire la rotta per poter evitare il peggio

REAL E BARCELLONA SORRIDONO - I Blancos non si fanno intimorire dall'Eibar e in un tempo indirizzano subito il match grazie alle reti di Benzema e Sergio Ramos. Il Barcellona, impegnato sabato sera contro il Celta Vigo, dopo un primo tempo sottotono riesce a travolgere Iago Aspas e compagni con un netto 4-1, merito del solito fenomeno: tripletta di Leo Messi con due gol su calcio di punizione.
Vince e convince anche l'Atletico Madrid, contro l'Espanyol ci pensano Correa e Morata tra primo e secondo tempo, poi Koke chiude la pratica nel finale. Terza sconfitta per il Granada che perde 2-0 a Valencia e sprofonda in settima posizione. Il Siviglia si aggiudica il derby grazie a De Jong e Ocampos e si piazza all'inseguimento dei Colchoneros.

ZONA EUROPA AFFOLLATA - Per quanto riguarda la zona europea ci sono molte squadre coinvolte, con la Real Sociedad che rimane al quarto posto grazie al pareggio interno contro il Leganes. Sorride l'Athletic Bilbao, grazie al 2-1 contro il Levante firmato da Muniain e Capa i baschi salgono in sesta posizione. A 20 punti anche il Getafe dopo lo 0-0 interno contro l'Osasuna, ora la sfida per l'Europa League si fa davvero interessante.

LOTTA PER NON RETROCEDERE - Successo importantissimo per il Maiorca, che torna al successo dopo tre partite: il 3-1 contro il Villarreal permette a Budimir e compagni di tirare un sospiro di sollievo. Bene anche l'Alaves, che con un netto 3-0 contro il Valladolid si toglie dalla zona rossa. Attenzione al Celta Vigo, Espanyol e Leganes: bisogna iniziare a cambiare passo per potersi togliere immediatamente dalle retrovie.

I RISULTATI DELLA 13^A GIORNATA

Venerdì 8 novembre

Real Sociedad-Leganes 1-1

Sabato 9 novembre

Alaves-Valladolid 3-0
Valencia-Granada 2-0
Eibar-Real Madrid 0-4
Barcellona-Celta Vigo 4-1

Domenica 10 novembre

Maiorca-Villarreal 3-1
Athletic Bilbao-Levante 2-1
Atletico Madrid-Espanyol 3-1
Getafe-Osasuna 0-0
Betis-Siviglia 1-2


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

UFFICIALE: Liverpool, rinnova Jurgen Klopp fino al 2024 Jurgen Klopp rinnova il suo contratto col Liverpool. Lo rende noto il club con un comunicato ufficiale. Il tecnico tedesco si è legato ai reds fino al 2024. Arrivato nel 2015, Klopp ha riportato il club sul tetto d'Europa dopo un'astinenza di 14 anni. BOSS ✊We're delighted to announce...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510