HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Pallone d'Oro, qual è l'esclusione più sorprendente?
  Gareth Bale
  Edinson Cavani
  Angel Di Maria
  Harry Kane
  Neymar
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sergio Ramos
  Luis Suarez
  Hakim Ziyech

La Giovane Italia
Europa

Le probabili formazioni di PSG-Real Madrid - Icardi dal 1', Zidane perde Ramos

Fischio d'inizio alle 21. Diretta testuale, pagelle e dichiarazioni su TMW.
18.09.2019 06:42 di Giampaolo Gaias   articolo letto 26315 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

Subito un big match anche nella seconda giornata di Champions League. Il Psg di Tuchel sfiderà il Real Madrid del francese Zidane. Una partita che, nonostante le tante assenze da ambo le parti, promette spettacolo. Sarà l'occasione di vedere due delle favorite per le vittoria finale, reduci da una campagna europea deludente nella scorsa stagione.

COME ARRIVA IL PSG - Potrebbe esserci l'occasione dal primo minuto per Mauro Icardi, con accanto a lui Sanabria e Di Maria. Neymar non sarà della partita, squalificato. Tanti indisponibili anche per Tuchel, che dovrà rinunciare a Mbappé, Cavani, Dagba, Kehrer e Draxler. Paredes ancora in panchina, con Marquinhos che dovrebbe giocare davanti alla difesa. Navas titolare con Rico a fare da dodicesimo.

COME ARRIVA IL REAL MADRID - Zidane deve fare a meno di capitan Sergio Ramos, squalificato come Nacho. Accanto a Varane in difesa giocherà Militao. Tanti gli indisponibili per il tecnico francese. Marcelo, Asensio, Isco, Modric, Fede Valverde, Brahim e Mariano, con un Zidane costretto a cambiare modulo dal 4-3-3 al 4-2-3-1. Ancora titolari, dopo un'estate da partenti, James Rodriguez e Gareth Bale. Titolare anche Eden Hazard dietro Benzema.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Prandelli: “Calcio schizofrenico. Con Preziosi patto di lealtà” “L’Atalanta deve godersi la Champions ed essere orgogliosa di quanto fatto. E poi non è ancora fuori, può giocarsela nelle prossime tre partite”. Così a TuttoMercatoWeb Cesare Prandelli commenta il cammino, non particolarmente esaltante, dell’Atalanta in Champions League. Prima...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510