HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Europa

Morte Sala, il Cardiff ribadisce di non voler pagare il Nantes

16.04.2019 13:53 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 4628 volte

Il Cardiff ribadisce l'intenzione di non voler pagare il Nantes per il trasferimento di Emiliano Sala. Il club francese si è appellato alla FIFA lo scorso 15 marzo. L'argentino, ricordiamo, è deceduto pochi giorni dopo aver firmato il contratto con i gallesi a seguito del tragico incidente aereo sul Canale della Manica. Il Cardiff, fanno sapere i legali del Nantes, ha avuto tempo fino al 3 aprile per dare una risposta. Il primo reclamo alla FIFA risale al 26 febbraio quando il Nantes ha reclamato i 6 milioni della prima tranche del trasferimento (su un totale di 17 milioni, bonus esclusi) che sarebbero dovuti arrivare entro il 26 gennaio. Di fronte al rifiuto del Cardiff il Nantes ha inviato ai Bluebirds una raccomandata cercando di far valere i propri diritti.

Il club gallese, riferisce il Sun non intende pagare un centesimo precisando di non aver mai depositato alcun documento che attestasse ufficialmente l'acquisto del calciatore. La palla passa alla FIFA che dinnanzi al mancato accordo fra i club dovrà prendere una decisione.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

...con Lazaar “Mi aspettavo una bella esperienza, ma non così tanto come la sto vivendo. Sono tutti contenti, vorrebbero che restassi a lungo. Hanno visto il mio valore, sono contento”. Così a TuttoMercatoWeb Achraf Lazaar racconta la sua esperienza allo Sheffield. Uno sguardo al calcio italiano,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510